Samsung al lavoro su un nuovo visore VR

Samsung_01

Samsung ha annunciato di essere al lavoro per realizzare un visore VR che funzioni anche senza l’utilizzo di uno smartphone.

Il nuovo visore VR di Samsung non richiederà l’utilizzo di uno smartphone

La notizia arriva in occasione di una recente conferenza dove, Injong Rhee, capo del settore ricerca e sviluppo di Samsung, ha confermato l’interesse dell’azienda verso la realtà virtuale.

Oltre all’attuale Gear VR, Samsung ha annunciato di essere al lavoro su un visore standalone, il cui progetto è stato svelato nei dettagli.

 

shutterstock_340190627-e1454088906523

 

Il nuovo visore VR sarà più performante dal punto di vista hardware

Il nuovo dispositivo sarà molto più performante dal punto di vista hardware; tra le funzionalità introdotte vi sarà un sistema di tracciamento per la testa ma anche per le mani. Un dispositivo senza fili che potrà essere utilizzato anche senza uno smartphone.

Il progetto di Samsung è a lungo termine e passerà quindi diverso tempo prima della sua commercializzazione. Al momento attuale, infatti, la realtà virtuale di Samsung è disponibile con il suo Gear VR, da utilizzare assieme a uno smartphone compatibile.

 

Samsung Gear VR richiede l’utilizzo di uno smartphone compabile

 

 

Aree Tematiche
AndroidLand Hardware Internet Mobile Tecnologie
Tag
lunedì 2 maggio 2016 - 11:42
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd