1666: Amsterdam, Ubisoft restituisce i diritti
2

1666

Pace fatta tra Ubisoft e Patrice Désilets. I diritti del videogioco 1666: Amsterdam sono tornati nelle mani del suo creatore.

una causa legale contro Ubisoft, nel tentativo di far valere i suoi diritti sulla proprietà intellettuale.

Negli ultimi anni vi erano stati numerosi contrasti da Ubisoft e Patrice Désilets, ex creatore della serie famosa serie Assassin’s Creed. La software house francese aveva infatti licenziato il suo producer, cancellando lo sviluppo di 1666: Amsterdam. Quest’ultimo, chiaramente non molto contento della cosa, aveva avviato una causa legale contro Ubisoft, nel tentativo di far valere i suoi diritti sulla proprietà intellettuale.

 

Ubisoft ha infatti restituito i diritti del videogioco al suo originale creatore.

La situazione sembra essersi però finalmente risolta nel migliore dei modi. Secondo alcuni avvenimenti recenti, portati alla luce tramite un comunicato ufficiale, Ubisoft ha infatti restituito i diritti del videogioco al suo originale creatore.

 

Ecco il testo del comunicato:

Montreal, April 25, 2016 – Ubisoft and Mr. Patrice Désilets have agreed today to put an end to the legal dispute with regards to project 1666 Amsterdam. Following this agreement, Mr. Désilets is withdrawing his legal action against Ubisoft from the Superior Court of Québec. The company thereby also give the rights of project 1666 Amsterdam to Mr. Désilets, who will hereafter have all creative and business control over the project.“Putting aside our past differences, Patrice and I are above all interested in the creation of videogames and the evolution of this medium of entertainment,” said Yannis Mallat, Chief Executive Officer of Ubisoft Montréal and Toronto. “This agreement is good news for everyone. Ubisoft’s creative teams are currently working on innovative projects that will mark our industry for years to come. This is precisely where we want to focus our energy, on our teams, to continue what we have been building in Quebec for nearly 20 years. As we have always said, Patrice is a talented designer and we wish him all the best in the development of his future endeavours.”“I’m glad Ubisoft and I were able to come to an agreement that will allow me to obtain the rights to project 1666 Amsterdam,” said Mr. Désilets. “I will now devote myself entirely to the development of Ancestors: the Humankind Odyssey, my next game with Panache Digital Games. This is what matters most to me today: making the best games and showing the world the creative talent of Quebecers. I also wish every success to the Ubisoft teams.”

 

 

Passerà però del tempo prima che il videogioco 1666: Amsterdam veda la luce dato che Patrice Désilets e il suo team di sviluppo Panache Digital Games sono attualmente al lavoro su Ancestors: The Humankind Odyssey.

 

 

Aree Tematiche
Games Videogames
Tag
mercoledì 27 aprile 2016 - 10:34
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd