Sbloccare l’iPhone di San Bernardino è costato oltre 1 milione di dollari?

7 anni fa

comey

Il direttore James Brien Comey ha dichiarato che l’acquisto del metodo per sbloccare l’iPhone degli stragisti di San Bernardino è costato più di quanto lui guadagnerà nei prossimi sette anni all’FBI.

Circa 1,3 milioni di dollari.

L’esternazione rilasciata sul palco dell’Aspen Security Forum ha quindi subito scatenato le speculazioni dei giornalisti, e l’agenzia Reueters ha calcolato che Comey dovrebbe portare a casa, nel periodo dichiarato, circa 1,3 milioni di dollari, portando questo hack ad un nuovo record di investimento anche per l’agenzia americana.

Non è stato inoltre dichiarato chi sia stato il fornitore di tale tecnica (che sembrerebbe essere efficace su un ristretto set di dispositivi, ma non solo sull’iPhone “incriminato”), anche se il Post aveva fatto nei giorni scorsi il nome dell’azienda israeliana Cellebrite.

 

 

Apple inizia ad avvertire i clienti colpiti da Pegasus
Apple inizia ad avvertire i clienti colpiti da Pegasus
Have I Been Pwned, il sito che controlla se sei compromesso, si lega all'FBI
Have I Been Pwned, il sito che controlla se sei compromesso, si lega all'FBI
Apple sotto ricatto degli hacker: "abbiamo i vostri brevetti, pagateci"
Apple sotto ricatto degli hacker: "abbiamo i vostri brevetti, pagateci"
Apple fa causa all'azienda che ha aiutato l'FBI a craccare un iPhone
Apple fa causa all'azienda che ha aiutato l'FBI a craccare un iPhone
Hacking, l'FBI sta entrando nei server di Microsoft Exchange
Hacking, l'FBI sta entrando nei server di Microsoft Exchange
Bug nella USB Restricted Mode di Apple per iPhone
Bug nella USB Restricted Mode di Apple per iPhone
XcodeGhost: il compiler malware che ha infettato potenzialmente centinaia di milioni di iPhone
XcodeGhost: il compiler malware che ha infettato potenzialmente centinaia di milioni di iPhone