I Cinema Days si confermano un successo

20 Aprile 2016

unnamed

Un milione e 200 mila spettatori per la seconda edizione di #CinemaDays, l’iniziativa promozionale cinematografica per stimolare le presenze nelle sale. Un enorme successo, con un 147% di spettatori in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT, l’iniziativa ha permesso al pubblico di acquistare il biglietto a 3 euro dall’11 al 14 aprile.

 

Ecco le parole del Presidente dell’ANEC, Luigi Cuciniello:

Il risultato ottenuto dai CinemaDays conferma, ancora una volta, l’interesse del pubblico nei confronti della promozione del cinema e più in generale verso il prodotto cinematografico, che per definizione trova nella sala la sua naturale collocazione.

 

Il commento di Carlo Bernaschi, presidente ANEM, punta ad aumentare sempre più il coinvolgimento degli utenti nelle sale:

I risultati dei CinemaDays di aprile 2016 sono estremamente positivi considerando anche che rispetto al 2015, nei primi 10 giorni del mese, il mercato ha perso il 50%. CinemaDays ha quindi risollevato il mercato ed è per questo che sono sempre stato sostenitore di tale manifestazione in grado di richiamare il pubblico alla frequentazione delle sale cinematografiche. È chiaro che nel corso degli anni dovremo mettere a punto il giusto modo per coinvolgere di più coloro che frequentano meno la sala. Fare di CinemaDays un appuntamento fisso vuol dire promuovere maggiormente le sale cinematografiche.

 

La fruizione delle sale italiane è aumentata nel corso degli anni grazie anche ad investimenti cospicui per quanto riguarda il modo in cui vengono visti i film. Multisala e multiplex offrono varietà e una buona qualità visiva, rispetto alle sale singole. Il luogo-cinema, infatti, si è spostato dalle città alla periferia, permettendo di istituire strutture dedicate e che riescono a soddisfare ogni desiderio ludico del fruitore.

 

Le iniziative come CinemaDays riportano la persona a quello stimolo tipico del “cinema di città”: grazie ad un prezzo ridotto, lo spettatore è più libero di considerare il cinema non solo come un evento, ma anche come qualcosa di quotidiano.

 

 

Aree Tematiche
Acquisti Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 20 Aprile 2016 - 10:25
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd