I finti youtuber e blogger che contattano gli sviluppatori in cerca di chiavi Steam da rivendere #LegaNerd
di
itomi itomi

scam-alert

Succede che nel mondo dello sviluppo indipendente c’è questa piaga dei finti blogger e finti youtuber che contattano i piccoli studi (sempre in cerca ovviamente di visibilità) richiedendo chiavi Steam per finti give-away, recensioni o similari. Poi che se ne fanno? Ma le rivendono sui vari store che sono nati online ovviamente, lucrando sulle spalle di studi che già fanno fatica a campare di loro.

Succede che questa volta qualcuno ha pensato bene di fingersi di Lega Nerd e di contattare Vae Victis, lo studio che sviluppa Racecraft… peccato che Lega Nerd e Vae Victis abbiamo me in comune e questa volta la truffa è stata svelata molto in fretta…

 

 

Il risultato può far sorridere ovviamente, ma mette in luce anche questo fenomeno davvero insopportabile.

Il problema però è che la maggior parte degli sviluppatori indipendenti non è a conoscenza di questa vera e propria truffa e, al tempo stesso, è molto difficile a volte verificare l’identità di youtuber e compagnia bella. Certo, questa volta è stato facile smascherare il truffatore, ma quante altre volte invece questi furbetti hanno ricevuto chiavi per poi rivenderle?

Pensateci la prossima volta che comprate da Kinguin, G2A e compagnia bella. Condividete e fate conoscere questa piaga.

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Fondatore e capo redattore di Lega Nerd. Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia, innovazione e pop culture. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Games Lavoro Real Life Videogames
Tag
mercoledì 23 marzo 2016 - 13:03
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd