Le DirectX 12 non sono una panacea

DirectX

DirectX 12, cura per tutti i mali? No. Ce lo conferma Remedy da un apposito panel durante la GDC 2016, dandoci qualche informazione extra sulle nuove librerie.

I team di sviluppo dovranno comunque impegnarsi molto per ottimizzare i propri titoli, per quanto performanti nell’ottimizzare le prestazioni grafiche dei giochi, le DirectX 12 non sono da considerare come una sorta di bacchetta magica.

Le nuove librerie di Microsoft operano a un livello differente dalle precedenti, rendendo necessaria una maggiore attenzione da parte degli sviluppatori sul lavoro tra CPU e GPU. Senza la dovuta cura potrebbero anche rivelarsi un’arma a doppio taglio, questo il senso di quanto espresso da Remedy che si augura di aver raggiunto il massimo possibile per l’ottimizzazione dell’ormai imminente Quantum Break.

 

 

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
giovedì 17 marzo 2016 - 11:20
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd