Picasa è morto, lunga vita a Google Photos

7 anni fa

picasa-google-photos

Google ha infine deciso che il 16 marzo 2016 il gestore di foto Picasa lascerà definitivamente il posto a Google Photos.

È ormai inutile supportare prodotti diversi che essenzialmente fanno  le stesse cose

È ormai parecchio tempo che la Grande G ha iniziato ad invitare gli utenti di Picasa a migrare verso Google Photos, in quanto è ormai inutile (e anche un po’ anacronistico) supportare prodotti diversi che essenzialmente fanno un po’ le stesse cose.

 

Dal prossimo 16 marzo la compagnia di Mountain View inizierà ad archiviare i Web Album degli utenti forzando proponendo la migrazione su Photos, interromperà il supporto all’applicazione desktop del vecchio servizio (il cui sviluppo è già in realtà molto discontinuo negli ultimi mesi) e sospenderà buona parte delle API di Picasa Web.

 

Pixel Phone 5 e 4a 5G: niente più modalità astrofotografica con la camera grandangolo
Pixel Phone 5 e 4a 5G: niente più modalità astrofotografica con la camera grandangolo
Google lancia il programma Street View ready
Google lancia il programma Street View ready
Snapseed si aggiorna su Android e iOS
Snapseed si aggiorna su Android e iOS
Google FotoScan, vecchie foto a portata di app
Google FotoScan, vecchie foto a portata di app
Google Foto, arriva il supporto alle GIF
Google Foto, arriva il supporto alle GIF
Google Foto, il servizio cloud si aggiorna
Google Foto, il servizio cloud si aggiorna
Nik Collection di Google in free download
Nik Collection di Google in free download