Non ora...

È notte. La giornata è finalmente finita e ti puoi stendere sul letto. Apri l’iPad, dai un occhiata alle ultime email e prima di spegnere guardi il calendario. Il 16 è alle porte. Così vicino che sembra troppo fottutamente lontano. Strano no?

Come quando aspetti con impazienza una donna, ti prepari mentalmente ed il viaggio è dietro l’angolo, poi “puff” bella o brutta esperienza che sia è tutto passato.

Sono giorni, settimane, mesi che la scimmia è lì. La puoi vedere nettamente sulla tua spalla ingrossata da trailer, spoiler e chi più ne ha più ne metta.

Ti fissa e sembra dirti “Angelì ma ti rendi conto che non hai più dodici anni? Ma quando cresci?” e la tua risposta è “Non per questo e non ora”.

Perché anche se ormai hai venticinque anni hai ancora voglia di sapere come prosegue quella storia. Quella di tanto tempo fa, in una galassia lontana, lontana.

E stranamente non sei il solo. Ci sono migliaia se non milioni di altre persone che sono lì, che fremono e ti capiscono.

Son quelli che ti sorridono quando torni a casa con un nuovo stormtrooper sottobraccio e con uno sguardo misto tra l’ebete e chi ha trovato il santo graal.

E allora ti ritrovi nell’attesa che i giorni passino a riguardarti tutti i sei film con altri due pazzi come te, con il culo ormai in letargo sul divano, accompagnati da una pizza mezza bruciata e delle patatine unte vendute in sacchetti per terremotati e profughi.

Ipnotizzato dalla televisione noti nuovi particolari, scene scordate ed altre sfumature che ti fanno cambiare la top tre tra gli episodi migliori e ti rendi conto che i temi “sensibili” della politica italiana sono un nulla in confronto.

Ti rinnamori di molti personaggi, altri li rivaluti, molti assumono un aspetto differente ma quelli che odi son sempre li stessi. Niente, non riesci proprio a farti piacere Jar Jar eh?

Ma tutto questo non ti basta ed ormai non è solo il lettore bluray ad essere monopolizzato.

il tuo telefono squilla al suono della marcia imperiale, ovunque gli sfondi ritraggono battaglie epiche, su Amazon la tua lista dei desideri farebbe rabbrividire Lucas in persona che si chiede perché ha venduto la licenza a cani e porci.

L’unica cosa ti rimane alla fine è l’immaginazione. Ti perdi in scene che non hai ancora visto e voli via. Chissà poi se ti piacerà il film che stai tanto aspettando. Cosa farai dopo quelle eterne sedute di autoipnosi su quanto sarà figo se si dimostra il contrario? Infondo se non hai ancora dato sfogo agli acquisti sui nuovi personaggi è perché in cuor tuo il dubbio c’è!

Beh… per questa domanda non è il momento, è ora di andare a letto con il sollievo che anche domani passerà e se così non fosse c’è sempre il messaggio di un tuo amico che se ne frega se hai venticinque anni e per Natale ti ha regalato un Darth Vader di 80cm giusto così, per rendere più lieve l’attesa.

 

Angelito's way

Angelito's way

Nerd, audiofilo e collezionista di punk italico.
Aree Tematiche
Cinema
Tag
giovedì 17 dicembre 2015 - 12:24
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd