D-Cicloserina, il farmaco che rende più intelligenti

Si chiama d-cicloserina, un nome che dice poco o nulla, ma che promette di risolvere i problemi a molti studenti insoddisfatti delle proprie prestazioni scolastiche. Inizialmente usato come antibiotico e somministrato contro la tubercolosi, secondo recenti studi sarebbe in grado di aumentare le capacità di apprendimento.

Non è ancora chiaro il meccanismo di funzionamento e alcuni dati si sono rivelati contrastanti, tuttavia è stata evidenziato un aumento dell’attività della corteccia visiva primaria, dopo la somministrazione della d-cicloserina.

Qualcuno ha detto Limitless?

 

E voi prendereste un farmaco per superare esami o concorsi? Non sarebbe un po’ come il doping nello sport?

 

Aree Tematiche
Medicina Scienze
Tag
giovedì 17 dicembre 2015 - 10:45
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd