Le nuove Corone Norvegesi #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot

corone_01

La banca centrale norvegese ha presentato il design delle nuove corone. Dal 2017 saranno in circolazione con due design selezionati tramite un concorso. Il tema era Il Mare.

La scorsa primavera la Banca centrale norvegese ha indetto un concorso per la progettazione di una nuove serie di banconote. Lo scopo del concorso era quello di arrivare ad una proposta che avesse una base “artistica” comunicando “il Mare” in maniera adeguata.

Otto partecipanti sono stati selezionati da un gruppo di esperti per la fase finale del concorso, la giuria composta da cinque professionisti e da un membro della banca hanno deciso che due erano le proposte pienamente in linea con le finalità del concorso:

Ripple Effects di Enzo Finger, e Norwegian Living Space realizzato da The Metric System e Terje Tønnessen.

 

La giuria ha infine selezionato come progetto vincitore quello realizzato da Enzo Finger, motivando la scelta come

la proposta migliore che ha comunicato in modo sorprendente e con notevole talento artistico il tema del mare.

 

Norges Bank ha però deciso di realizzare le nuove banconote combinando due diverse proposte, le facce delle banconote saranno quindi sviluppate sia sul progetto di The Metric System con “Norwegian Living Space” che su quello di Snøhetta Design con Beauty of Boundaries.

I design selezionati sono (secondo la banca centrale) molto adatti per l’inserimento degli elementi di sicurezza necessari. L’espressione grafica è risultata aperta, leggera e tipicamente nordica. L’utilizzo poi degli elementi pixel di Snøhetta Design darà alle banconote sia una nota tradizionale che una moderna e nuova espressione.

 

corone_02

 

Eccovi le proposte finaliste in PDF.

 

NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Attualità Creatività Grafica & Design Lavoro Real Life
Tag
mercoledì 8 ottobre 2014 - 17:46
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd