Inferno di ghiaccio a Novosibirsk

8 anni fa

novosibirsk

Normalmente non riportiamo news sensazionalistiche, ma per questa super-grandinata Made in Russia, abbiamo deciso di fare un’eccezione.

Un violentissimo temporale si è abbattuto nel pomeriggio dello scorso 12 luglio 2014 sulla città siberiana di Novosibirsk dopo una giornata molto calda, con temperature massime intorno ai 37/38 gradi.

È solo una coincidenza? Io non credo.

Sfere di ghiaccio, pioggia e vento forte. Alberi letteralmente sradicati dal suolo hanno danneggiato edifici e automobili. Si contano purtroppo anche due campeggiatori morti schiacciati nella loro tenda nei pressi del fiume Ob.

 

 

Anche se siamo sopravvissuti, l’ombra del #2012 è sempre su di noi, ricordatelo.

 

via siberiantimes.com

Kiev sotto i missili, colpito anche il centro di ricerca e sviluppo di Samsung
Kiev sotto i missili, colpito anche il centro di ricerca e sviluppo di Samsung
Anthony Fauci è al centro di una shitstorm complottista
Anthony Fauci è al centro di una shitstorm complottista
Biden, nel suo primo giorno di insediamento torna nell'accordo di Parigi
Biden, nel suo primo giorno di insediamento torna nell'accordo di Parigi
Firenado: un tornado di fuoco si abbatte sulla California
Firenado: un tornado di fuoco si abbatte sulla California
Incendi in Siberia: fino a 10 volte peggiori dell'anno scorso
Incendi in Siberia: fino a 10 volte peggiori dell'anno scorso
Il 5G causa il coronavirus? Nel dubbio, i complottisti bruciano le antenne
Il 5G causa il coronavirus? Nel dubbio, i complottisti bruciano le antenne
Il mistero delle luci su Cerere
Il mistero delle luci su Cerere