Star Wars al Salone del Libro di Torino
4

Visto che anche i muri in questi giorni parlano di Star Wars, del suo ritorno negli annali della storia del cinema, del primo Star Wars Day celebrato in pompa magna a Roma (Disney non c’è che dire, fa le cose in grande, e questo è un ottimo inizio!) anche i libri vogliono la loro parte.

250x330_2Per questo Mutiplayer.it Edizioni, per la prima volta, ha deciso che di rendere omaggio alla saga, ed in particolare alle espressioni su carta dell’universo della space opera di Lucas con una speciale mostra, nel cuore del Salone internazionale del Libro di Torino.

Un appuntamento fisso per tutti i book lover, un posto che negli ultimi anni ha subito grandi trasformazioni e che vive un momento difficile a causa del calo del numero dei lettori e probabilmente anche di un eccessivo attaccamento ad un mondo troppo vecchio, ingessato, non al passo con i tempi e che ha paura di trovare un compromesso con le nuove forme d’espressione (digitali ma  non solo).

Star Wars e l’universo dei romanzi dell’Universo Espanso non è certo alta letteratura: è fan fiction legata ad i film di Guerre Stellari, che ha creato un mondo parallelo che vive da quasi 30 anni (parlando dei libri) e che è stato voluto proprio da George Lucas.

Un mondo letterario quindi snobbato generalmente sia dai lettori forti, che in Italia leggono solo pare narrativa di genere e anche dagli hard core della fantascienza, che reputano la fan fiction generalmente roba di serie B.

Dal 8 al 12 maggio sarà possibile esplorare il mondo di Star Wars in ogni sua espressione.

In barba a tutti i ben pensanti, quest’anno Multiplayer.it Edizioni, che intanto compie 10 anni facendo dei videogiochi da leggere il proprio cavallo di battaglia, dal 8 al 12 maggio sarà possibile esplorare il mondo di Star Wars in ogni sua espressione.

Copertina Un progetto possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione culturale Galaxy, tutore della fondazione La Bettola di Yoda che conta più di 15.000 oggetti da collezione, della 501st Legion e Rebel Legion, gli unici due gruppi di costuming riconosciuti da LucasArts e l’associazione EmpiRa che ha messo a disposizione alcuni degli oggetti della collezione di retro-gaming LucasArts Memorabilia.

Un’area di oltre 25 metri quadrati per una mostra molto speciale dedicata ai libri, ai fumetti ed al mondo del collezionismo che da 35 anni garantiscono un’eterna primavera al franchise più longevo e prolifico in termini di business della storia del cinema.
I libri al centro della Galassia: in anteprima nazionale Star Wars Contagio Mortale di Joe Schreiber, il primo mash-up tra la space opera e gli zombie

Devo dire che mi sono divertito un mondo a scrivere questo libro. Ho cercato di trasformarlo proprio nel libro che vorrebbe leggere un ragazzo degli anni ’70 cresciuto con la trilogia originale di Star Wars e in cerca di storie dell’orrore come The Shining e Alien con un pizzico di William Gibson.

Joe Schreiber

Un week-end ricco di appuntamenti e di incontri: tra Darth Vader, Stormtrooper e Clonetrooper

Sabato 10 e domenica 11 maggio la 501st Legion e la Rebel Legion perlustreranno lo stand di Multiplayer.it Edizioni accompagnando i visitatori all’interno della mostra.

Ospite d’onore: la Jedi Generation di Alessandria, l’accademia di spettacolo basata sull’utilizzo della spada laser nei combattimenti ispirati ai film di Star Wars, in costume originale, diventata in pochi anni la più popolare d’Italia.

Per la prima volta inoltre sarà disponibile la timeline di Star Wars, distribuita gratuitamente in migliaia di copie, per orientare i lettori tra le pubblicazioni dei libri dell’Universo Espanso di Guerre Stellari, rispetto alle epoche degli Episodi cinematografici.

 

La Conferenza

Sabato 10 maggio – Spazio Incontri / Area Book to the Future ore 16:00

Star Wars – Il mito più longevo della storia del Cinema rivive in letteratura e nei nuovi mezzi di comunicazione.

Un momento di confronto per capire come il passato ingombrante di Guerre Stellari potrà condizionarne il futuro.

Guerre Stellari può essere considerato il primo esperimento cross mediale della storia del cinema, in cui il visionario George Lucas ha interpretato la classica lotta tra il bene ed il male attraverso la fusione di elementi esportati dai fumetti, dal cinema, dalla televisione e dalla cultura popolare in generale.

A distanza di 35 anni quell’esperimento è diventato un fenomeno di costume cosolidato, che si appresta ad affrontare una nuova epoca, con l’uscita di un nuovo Episodio cinematografico.

A parlarne esperti della “materia”, che da anni per lavoro (come il curatore di Collana Star Wars per Multiplayer.it Edizioni Gianpaolo Gasperi e Marco Ricompensa per Panini Italia) o per passione (Alberto Fontanini, PR d’esperienza in Italia della 501st Legion Italica Garison e Rebel Legion) hanno conosciuto da vicino il fenomeno.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment Eventi Libri Real Life
Tag
lunedì 5 maggio 2014 - 14:36
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd