Corso Vittorio Emanuele II di Torino in Lego
di
itomi itomi

Corso Vittorio Emanuele II 40

Da anni Luca Giannitti e Diego Rosati costruiscono i tram e gli autobus di Torino con i Lego, piazzandoli poi in diorami che ricreano zone famose della città, ma questo diorama di Corso Vittorio Emanule II è davvero impressionante.

Riporto di seguito la descrizione che si può trovare sul sito Tramditorino.it

Il diorama è composto da un circuito con alcuni raddoppi per lo scarto delle motrici. La parte in alto è quella rivolta verso il pubblico, all’estrema destra c’è il monumento a Vittorio Emanuele II mentre all’estrema sinistra c’è l’anello che, in futuro, circonderà la chiesa della Gran Madre di Dio.

Mancano ancora i palazzi del corso verso la zona del monumento e in prospettiva futura il plastico sarà arricchito dalla rappresentazione del fiume Po, posizionato tra il corso e la chiesa della Gran Madre.

Al diorama possono essere aggiunti, con qualche piccola licenza come già per la chiesa della Gran Madre, i modelli del Palazzo Madama e della Mole Antonelliana.

 

diorama2012

 

 

Corso Vittorio Emanuele II 51

 

Il modello in LEGO riproduce parte del corso in scala 1:40  ed è composto da circa 18.000 pezzi (edifici esclusi).

Le foto sono state scattate durante l’Atts Show di giugno 2012.

Davvero incredibile, vi lascio ad una mega gallery in cui potrete apprezzare la cura maniacale del dettaglio, bravi, bravi, bravi! :res:

 

 

via tramditorino.it \ brickshelf.com

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Fondatore e capo redattore di Lega Nerd. Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia, innovazione e pop culture. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996. Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com
Aree Tematiche
Bricknauts Creatività Games Toys
Tag
mercoledì 11 dicembre 2013 - 16:43
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd