Perché piacciono i Lego?
BRICKNAUTS

Perché piacciono i Lego?

3
14 Luglio 2013

Perché piacciono i Lego?

Tutti noi li conosciamo, ma qualcuno si è mai chiesto “perchè piacciono tanto?” Bene, con questo articolo vorrei provare a riflettere su una possibile risposta da dare a questa domanda.

I mattoncini danesi sono conosciuti praticamente da tutti, ma molti pensano che siano da bambini.

Essenzialmente è vero, ma secondo la mia opinione, penso che siano nati così, per poi andare a “contagiare” anche gli adulti, facendo nascere una categoria di persone disposta a sborsare miliardi: i cosiddetti AFOL (Adult Fan of Lego).

lego_guy

Una possibile risposta, può essere il fatto che giocarci da adulti ci faccia tornare bambini, quando le uniche preoccupazioni erano “far vedere alla mamma quanto eravamo bravi, e convincerla a spendere qualche soldino in più per altri Lego”.

I Lego sono l’apostrofo rosa tra “Non ho” e “più soldi!”

Questo però è vero solo in parte, dato che certe creazioni un bambino non le comprende neanche, le ammira soltanto, mentre un’AFOL pensa:

Com’è realizzata la struttura interna, quanti pezzi ha usato, ma soprattutto, quanto è costata?

Dottore, mi devo disintossicare, dai Lego…

Cos’è che fa scattare in noi quella scintilla che ci porta all’incauto acquisto.

Quindi, cos’è che fa scattare in noi quella scintilla che ci porta all’incauto acquisto, anche se il set in questione costa millemila dobloni spagnoli?

La fantasia, la creatività, ci sono molti modi per esprimerle, come il disegno, la musica, il sesso! :troll:

Molte MOC (My Own Creation, i pezzi Lego creati dagli appassionati) che vediamo su internet sono fantasia allo stato puro, anche se riproducono qualcosa di realmente esistente, provateci voi a fare una cosa come quella sotto, ci vuole una grande passione, tanti soldi, una creatività sfrenata, anche un pizzico di follia e fissazione…

cool-latest-best-fun-toys-gadgets-gifts-for-kids-022010_lego_1

 

Sapere dove mettere ogni singolo mattoncino, è un’impresa incredibile, e non si è mai soddisfatti della propria creazione, c’è sempre qualcosa che non va, qualcosa che non ci convince appieno, e che ci spinge a provare e riprovare sino allo sfinimento, ma una volta raggiunto lo scopo prefissato, si ha un’appagamento senza eguali, a parte il sesso… :troll:

 

7717673372_5f177e2462_z

Certe passioni nascono e basta, non hanno un perché, possono avere una risposta, come la realizzazione delle proprie idee, e la possibilità di scatenare liberamente il costruttore che è in tutti noi, ma manca sempre qualcosa, perché non è facile rispondere con esattezza.

I nerd, generalmente, sono abbastanza fissati con i Lego, parlo per esperienza diretta, e ho chiesto più volte il perché di questa passione.

Alcuni non rispondevano, e facevano una faccia del tipo “ma io non gioco più con i Lego!”… sì come no, e hai un portachiavi a forma di brick 2×4, bravo… oppure mi rispondono:

Mi distrae, nel momento in cui sono al lavoro su un set o su una Moc, non penso ad altro che a mettere ogni pezzo al posto giusto, lasciando che la mente vaghi nel solo mondo dell’ ABS, focalizzando la creazione, per poi realizzarla.

Da grandi idee, derivano grandi creazioni di Lego (zio Ben)

Insomma, risposte sempre un po’ vaghe, e mai convintissime… in verità, la migliore, sarebbe che ci piacciono e basta, senza se e senza ma, e non giudicateci degli idioti solo perchè abbiamo una passione, troppo spesso ho sentito dire che i lego sono da bimbiminkia, solo perchè la massa lo crede, e come un branco di pecore, la gente, ci va dietro…

Se avete qualche risposta in più da condividere, fatelo, in modo da dare una vera e propria spiegazione a questa mistica domanda, che ha sempre un “però…”.

Aree Tematiche
Bricknauts Creatività Idee Toys
Tag
domenica 14 luglio 2013 - 10:17
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd