Wikimedia lancia WikiVoyage, la guida turistica in crowdsourcing

8 anni fa

wikivoyage

Wikivoyage è un progetto il cui scopo è la creazione di una guida turistica mondiale aggiornabile, affidabile e dal contenuto libero.
Qualcuno di voi si ricorderà di WikiTravel, progetto lanciato nel 2003 da Evan Prodromou and Michele Ann Jenkins e poi venduto a Internet Brands nel 2006.
A seguito della vendita furono inseriti in WikiTravel dei banner pubblicitari che non piacquero affatto agli editor del progetto causando l’abbandono di moltissimi collaboratori.
Questi si riunirono in una wiki praticamente identica, chiamandola WikiVoyage, appunto, e portandosi dietro i propri contenuti.
Ieri Wikimedia Foundation ha annunciato che WikiVoyage è diventato un suo progetto ufficiale, con un restart generale del tutto e i contenuti creati sia su WikiTravel (da un vecchio fork dei vecchi editor) che sul vecchio WikiVoyage…
Insomma, un gran casino.
Fatto sta che il nuovo WikiVoyage è online da ieri e vi aspetta se avete voglia di contribuire al suo ramo italiano.
Per evitare manipolazioni, Wikipedia blocca la pagina delle elezioni USA
Per evitare manipolazioni, Wikipedia blocca la pagina delle elezioni USA
Wikipedia Italia oscura tutte le pagine per protesta contro direttiva UE sul copyright
Wikipedia Italia oscura tutte le pagine per protesta contro direttiva UE sul copyright
Wikipedia, si aggiorna l'app Android
Wikipedia, si aggiorna l'app Android
Wikipedia: #Edit2014
Wikipedia: #Edit2014
Wikimedia lancia WikiVoyage, la guida turistica in crowdsourcing
Wikimedia lancia WikiVoyage, la guida turistica in crowdsourcing
Wikipedia allerta sul D.L. Intercettazioni
Wikipedia allerta sul D.L. Intercettazioni
Modem del 1964
Modem del 1964