L’evoluzione dei telefoni cellulari in una mostra di NTT DoCoMo

10 anni fa

Il colosso della telefonia mobile giapponese NTT DoCoMo per il suo ventesimo anniversario mette in mostra 25 anni di telefoni cellulari uno di fianco all’altro, creando così una bellissima panoramica dell’evoluzione del design degli stessi, dal 1987 ad oggi.

Cliccate sull’immagine qui a sinistra per aprire un’unica enorme immagine con tutti i telefoni in mostra. Sotto un video di Design Boom.

Sono 611 i telefoni esposti, si va dai classici ai più assurdi.

Evolution of the mobile phone by docomo

Io, Robotto: La mostra degli automi da compagnia a Milano dal 1 Ottobre al 19 Gennaio 2020
Io, Robotto: La mostra degli automi da compagnia a Milano dal 1 Ottobre al 19 Gennaio 2020
Le Mostre di Lucca Comics & Games 2019
Le Mostre di Lucca Comics & Games 2019
Hokusai, sulle orme del Maestro a Roma
Hokusai, sulle orme del Maestro a Roma
Star Wars Identities - Storia di un viaggio improvvisato
Star Wars Identities - Storia di un viaggio improvvisato
Björk Digital, la mostra in VR della cantante islandese
Björk Digital, la mostra in VR della cantante islandese
David Bowie IS... arriva a Bologna la mostra dedicata al Duca Bianco
David Bowie IS... arriva a Bologna la mostra dedicata al Duca Bianco
Famicase 2015
Famicase 2015

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.