Tony Scott – R.I.P.

10 anni fa

Ieri Tony ”Meraviglia” Scott si è tolto la vita.

Il regista, fratello “bistrattato” dell’ancor più celebre e osannato dalla critica Ridley, ha deciso di buttarsi giù da un ponte e farla finita. Intorno alle 12.30 di ieri ha fermato la sua auto sul Vincent Thomas Bridge, che collega San Pedro e Terminal Island, nel porto di Long Beach, ed è saltato giù. Il suo corpo è stato rinvenuto intorno alle 15 dai sommozzatori.

Nel suo ufficio è stata ritrovata una lettera ma il contenuto è ovviamente, e giustamente, riservato. Lascia una moglie (in terze nozze) e due figli.

Non c’è molto altro da dire, su di lui e la sua filmografia si trova materiale in abbondanza (cfr. link in apertura) ma vi rimando a un bel pezzo di Roberto Recchioni per quanto riguarda alcune considerazioni sul suicidio.

Personalmente non potrò mai ringraziarlo abbastanza per “L’ultimo boy scout”, il suo film che apprezzo di più.

via: i 400 calci

per approfondimenti:
Tony Scott – Wikipedia
È morto Tony Scott – Il Post
Morto suicida Tony Scott – Sky.it
Addio al resita di “Top Gun” e “Spy Game” – Corriere.it

Città fantasma: le riprese via drone delle metropoli svuotate dal virus
Città fantasma: le riprese via drone delle metropoli svuotate dal virus
La guerra dell'ultimo miglio
La guerra dell'ultimo miglio
Hollywood diventa Hollyweed
Hollywood diventa Hollyweed
Un suicidio in diretta su Periscope
Un suicidio in diretta su Periscope
E3 2015: Sony
E3 2015: Sony
E3 2015: Bethesda
E3 2015: Bethesda
Robin Williams RIP
Robin Williams RIP