INTERVISTA

Una conversazione con il me stesso dodicenne di 20 anni fa

6 Luglio 2012

Per la premiata serie post con video e due righe ecco a voi stesera: Jeremiah McDonald.
Questo video sta diventando dannatamente virale nelle ultime ore e una volta visto capiamo facilmente il perchè: è una fottuta figata.

Si tratta infatti di un video realizzato dal tizio sopracitato in cui sostanzialmente c’è un dialogo tra lui e il se stesso 12enne e leggermente grassottello (fedele al suo cognome, mi verrebbe da dire); ora, io non sono sicuro al 100% della veridicità di tale filmato, potrebbe anche essere una gabola del vecchio Jeremiah che ha semplicemente abilmente montato ad hoc degli spezzoni di un video delirante della sua puerile copia lardellosa oppure se effettivamente in gioventù abbia pianificato questa idea e che 20 anni dopo e, a quanto pare, parecchie bottiglie di Whiskey dopo se la sia ricordata (ma soprattutto che sia riuscito a non perdere lo stramaledettissimo VHS o lo Stormtrooper smangiucchiato probabilmente da lui stesso, dato che io riesco a perdere pure le mutande che ho indosso in questo momento).

In ogni caso l’idea di questa sorta di Time Capsule registica è una uberfigata e lui è un discretissimo attore, sia da vecchio alcolista cronico che da rubicondo e paffutello ragazzino.

Per sapere di più su tale Jeremiah McDonalds, attore, filmmaker e artista associato del Comédie de Caen theatre in Normandia (che è in Francia, brutti ignoranti) avete qui il rimando al suo sito personale.

Aree Tematiche
Idee Video
Tag
venerdì 6 luglio 2012 - 20:04
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd