Wikipedia allerta sul D.L. Intercettazioni #LegaNerd
di
Code2 Code2

Dopo il SOPA, la SIAE sui Trailers e il leghista Fava (che non molla), ecco che arriva il Disegno di Legge a firma Angelino Alfano.

E naturalmente sua maestà Wikipedia si è mobilitata con un messaggio pubblico su tutte le pagine che ci avvisa su cosa potrebbe accadere in Italia in caso questo Disegno di Legge venga approvato così com’è.
Il punto è che sarebbero coinvolti tutti i siti web che riportano news, fatti e cronache, che non potrebbero più sopravvivere a causa di possibili multe milionarie e per assurdo sarebbero anche costrette a correggere e/o modificare i testi scritti secondo il volere della “parte offesa”.
In pratica se prendiamo il post sul serial killer Donald Gaskins, e per caso un suo parente ci fa arrivare una letterina via avvocato dove afferma che Pee Wee non ha mai commesso gli omicidi per cui è stato condannato a morte, noi saremmo OBBLIGATI PER LEGGE a modificare quel post senza se e senza ma.

Law Levels: ITALIANS.

No, non si parla di politica.
Si parla di gente che vuole far leggi su materie che esulano dalle proprie conoscenze.

E ora tutti pronti a vedere i quarti di Euro2012, ok?!

:sarkmark:

Code2

Pasquale Belvito a.k.a. Code2

Sono un Architetto, ma non solo. Ex Capo-Redazione News di Lega Nerd. Puoi stalkerarmi sui seguenti siti web: www.code2.it - www.sewaside.com - www.summon.it
Aree Tematiche
Attualità Internet Politica
Tag
sabato 23 giugno 2012 - 16:45
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd