Project Glass

11 anni fa

We believe technology should work for you — to be there when you need it and get out of your way when you don’t.

A team within our Google[x] group started Project Glass to build this kind of technology, one that helps you explore and share your world, putting you back in the moment.

Questo è il video concept di “presentazione”, se così si può definire, del progetto di Big G chiamato appunto Project Glass postato ieri da un membro dei Google X su, surprise surprise, G+.

E’ tutto molto figo, senza ombra di dubbio, tutto tranne l’estetica di questi futuri occhiali se così si possono definire dato che non hanno nessun tipo di lente. Seguendo il link si possono trovare anche qualche immagine dei prototipi, che non hanno ancora una data di rilascio ne un prezzo ufficiale. Sulla rete si parla di un primo prodotto entro la fine dell’anno, con un prezzo che varia dai 400 ai 600 dollari, insomma quanto uno smartphone.

Google sicuramente non è la prima e non sarà neanche l’ultima che tenta di creare qualcosa del genere, quindi: è solo fantascienza e per un corretto funzionamento di questi ipotetici occhiali ci vorranno ancora anni oppure la tecnologia attuale è pronta per un prodotto del genere?

Fonti e altre immagini: Project Glass

Google: dimesso uno dei VP di Google Cloud per il suo passato antisemita
Google: dimesso uno dei VP di Google Cloud per il suo passato antisemita
Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Google, le persone nonbinarie potevano essere escluse dagli annunci
Google, le persone nonbinarie potevano essere escluse dagli annunci
Coronavirus: il Doodle di Google per dire grazie
Coronavirus: il Doodle di Google per dire grazie
Apple e Google vogliono tracciare l'infezione, ma Singapore mette in guardia
Apple e Google vogliono tracciare l'infezione, ma Singapore mette in guardia
Google: l'IA vince a scacchi ma non a Starcraft
Google: l'IA vince a scacchi ma non a Starcraft

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.