Il fondatore di Invisible Children arrestato per atti osceni in luogo pubblico

Jason Russell, 33, was picked up by police in San Diego at around 11.30am on Thursday after they received numerous calls from the public about a man vandalising cars, being apparently under the influence of a substance and making sexual gestures

Uno degli ideatori del sito Invisible Children è stato arrestato Giovedì mattina mentre, in stato alterato e indossando solo le mutande, si masturbava allegramente in pubblico. Sembra che in contemporanea abbia anche provveduto a vandalizzare alcune macchine parcheggiate…

Il sito Invisible Children è prima collassato sotto il peso di chi cercava ulteriori info, poi è comparso un messaggio del CEO Ben Keesey dove si rendeva noto che Russell è stato ospitalizzato in stato di disidratazione e malnutrizione ed è al momento sotto stretto controllo medico.

Molti dei detrattori di Russell ora stanno sfregandosi le mani “vi avevamo avvertito” è il loro motto, i difensori invece stanno lanciando campagne online perché sia fatta luce sui fatti…come andrà a finire?

Ai posteri l’ardua sentenza…

Fonti:
The Guardian
NBC San Diego

Aree Tematiche
Africa Attualità Real Life
Tag
sabato 17 marzo 2012 - 12:31
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd