The Kents

9 anni fa

Ciao Nerdazzi!
Queste sono le prime due vignette di THE KENTS, una piccola serie di 12… o 13… o forse 14 vignette… Boh!

Credo che la prima vignetta spieghi un po’ tutto… La serie parla semplicemente di altri kryptoniani che guardano alla loro permanenza sulla terra a modo loro… In generale si prendono tutti un po’ meno sul serio del nostro Supes, d’altra parte a lui i rapinatori gli hanno ammazzato i genitori sotto gli occhi, cioè è una cosa parecchio brutta da sopportare quando sei piccino e con gli occhiali, e allora ti metti un costume ridicolo e vai di notte a sgominare di botte i ladruncoli e gli schizzati, mentre la tua multinazionale di famiglia conquista il mondo e poi diventa parte integrante del grande crack economico mondiale, che poi non è mondiale, e i cinesi ci ridono nel viso…
Ecco.
Tutto qui.

F.A.Q.
– Ogni vignetta richiede molto tempo, ci vuole circa un giorno di lavoro per una vignetta: sono superlento.
– Sì Ho usato delle foto come reference (lo fanno anche i vostri artisti preferiti, non è che ho la coda di paglia, è che è la verità… ), ma tutto quello che vedete a parte i fondali è disegnato a mano
– Sì a mano con una tavoletta grafica!
– Come sarebbe a dire: “Allora son buoni tutti?” (Ah già, ma questa è una domanda e non ci può stare nelle FAQ)
– No, non ho chiesto il permesso di usare quelle foto.
– No, non ho chiesto alla DC Comics il permesso per usare i loghi e i nomi…
– Sì, lo so, di indole sarei un Grammar Nazi, ma sono terribilmente sbadato… siate comprensivi con me!
– Sì, lo so, non è che fanno proprio “spettinare dalle risate”… non era lo scopo principale…
– Sì, adoro i puntini di sospensione…

N.B.
Mi piacciono molto le collaborazioni (a causa della mia altissima autostima riconosco i miei mediocri meriti d’autore). Per la prossima serie di vignette potreste spedirmi sia battute che foto vostre così da essere protagonisti di queste vignette.
No, non vi pago.