Freaks – Il finale alternativo

10 anni fa

4 minuti

« Gooble, gobble, we accept her, we accept her, one of us, one of us. Gooble, gobble… »

Il caro @Zed ha già parlato di questo film, ma ho trovato una bella perla che merita di essere citata, e già che ci sono la accompagno con una mia recensione scritta per l’occasione.

Freaks è un capolavoro cinematografico del 1932 che potevate trovare legalmente su Megavideo perchè son caduti i diritti d’autore, ma nisba: dovrete arrangiarvi in altri modi per vederlo.

La trama


La storia è molto semplice, si svolge all’interno di un circo itinerante degli anni ’30 tra nani, clown e persone fisicamente deformi.
Hans, un uomo affetto da acondroplasia, si innamora perdutamente della sedicente Cleopatra, la quale sfrutterà la sua passione per cercare di impadronirsi della grande eredità, progettandone l’omicidio con la complicità dell’“uomo forzuto” di nome Hercules.

Ma “la felicità di un freaks è la felicità di tutti gli altri, ed il dolore di un freaks è il dolore di tutti gli altri”. [Cit.]

Spoiler

Ecco allora che si organizzeranno tutti insieme per uccidere il forzuto e farla pagare alla bellezza malvagia, rendendola di fatto una di loro.

Curiosità


Siccome ai tempi non esistevano effetti speciali, il regista (Tod Browning) fu costretto a girare realmente per i circhi alla ricerca di attori che facessero al caso suo.
Uomini senza braccia, “persone papera” (senza gliarti inferiori), donne barbute, gemelle siamesi e microcefali recitano magistralmente il ruolo di se stessi, mostrando come nella vita si possano superare le avversità pur non essendo normodotati. Credo che la scena che più rappresenta questa visione della vita sia quando l’uomo senza arti (aveva solamente la testa ed il tronco) si rolla una sigaretta, tira fuori un fiammifero dalla scatoletta e accende. Il tutto usando solamente la bocca.
Spoiler

Riporto da Wikipedia: Nell’episodio 13 della stagione 3 di Futurama viene citato in una scena l’inseguimento finale, in cui al posto dei freaks vi sono dei robot rotti.

Il finale alternativo


Dopo la proiezione della prima il regista venne duramente criticato (nonchè cacciato da Holliwood) per le immagini forti contenute nel finale, e per poterlo trasmettere in Europa dovette tagliare quasi mezz’ora di film: per la precisione la parte riguardante la mutilazione di Cleopatra. Così facendo ci si trova davanti ad un salto temporale che porta direttamente al finale conosciuto.

Un altra parte tagliata fu la mutilazione di Hercules: nella pellicola originale veniva castrato e lo si trovava nelle ultime scene che cantava in falsetto con movimenti effemminati. Nella versione ufficiale il regista lascia intendere che viene ucciso.

Ecco il filmato che ritrae le parti tagliate (in inglese):

E qui trovate il link per vedere il filmato su Youtube con i sottotitoli in italiano (non è incorporabile).

Considerazioni personali


Ritengo “Freaks” un film straordinario, una perla senza prezzo che in pochi potrebbero permettersi di concepire, sopratutto tenendo conto dell’epoca in cui fu girato.

Nonostante abbia una trama ben definita il regista focalizza l’attenzione su una semplice domanda:
Chi è il vero freak: una persona con problematiche fisico-mentali o un’altra fisicamente perfetta ma cattiva dentro?

Insomma, credo che sia una di quelle pellicole da vedere assolutamente almeno una volta nella vita.

Approfondimenti
Wikipedia

Nella galleria sottostante vi riporto le locandine utilizzate nei vari paesi.
[nggallery id=373]

10 film horror classici per cinefili da vedere e rivedere: da Nosferatu a I was a teenage werewolf
10 film horror classici per cinefili da vedere e rivedere: da Nosferatu a I was a teenage werewolf
Volami via: la foto gallery del film in arrivo al cinema il 19 agosto
Volami via: la foto gallery del film in arrivo al cinema il 19 agosto
The Greatest Showman, la libertà e la bellezza di essere sé stessi
The Greatest Showman, la libertà e la bellezza di essere sé stessi
Star Wars: muore Kenny Baker, il "corpo" di R2-D2
Star Wars: muore Kenny Baker, il "corpo" di R2-D2
Metal Gear Solid: Philanthropy 2 - The Land Where Truth Was Born
Metal Gear Solid: Philanthropy 2 - The Land Where Truth Was Born
 2001: Odissea nello Spazio - Trailer
2001: Odissea nello Spazio - Trailer
Chronicle
Chronicle