StrohViolin

4 Dicembre 2011

Lo strumento che potete ammirare qui sopra è uno Strohviolin, prende il nome dal suo inventore John Matthias Augustus Stroh, un ingegnere elettrico londinese che lo brevettò nel 1899.

Essenzialmente consiste nell’unione tra un violino ed un amplificatore metallico (solitamente il corno di una tromba o di un grammofono), grazie al corno otteniamo un suono molto più possente udibile anche da distanze maggiori.
Proprio queste caratteristiche lo resero ideale per gli studi di registrazione (prima dell’entrata in scena del microfono elettrico)e per i piccoli teatri.

Ogni bravo nerd lo immagina subito in un contesto steampunk e così ho fatto io!

Nel web possiamo trovare altri strumenti che sfruttano lo stesso concetto di base, come lo StrohCello.

Fonti Qua.
Dove acquistare uno strohViolin? Qui!

PS: Potevo utilizzare un video che rendesse meglio l’idea ma sono innamorato dell’omone barbuto!

Aree Tematiche
Musica
Tag
domenica 4 dicembre 2011 - 19:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd