Google: origine del nome

10 anni fa

Tutti sanno quando è nato Google, ma in quanti sanno da dove deriva il nome?

Un po’ di storia


In matematica esiste un simbolo preciso per indicare l’infinito, ma all’inizio del ‘900 cominciò ad avanzare il problema di rappresentare numericamente una cifra così grande, per poterla utilizzare negli apparecchi elettronici, come ad esempio le calcolatrici.
Il matematico statunitense Edward Kasner si prese carico di questo problema, e pensò di rappresentare l’infinito con un 1 seguito da cento zeri. L’autore del nome di tale numero, però, non fu Kasner, bensì il suo nipotino di 9 anni durante una passeggiata, che suggerì “googol”.

Un googol è un numero così grande che il numero di particelle di elio presenti nell’universo è solo un miliardesimo di googol (anche nel vuoto sono presenti almeno 3 particelle di elio per metro cubo)!

Il nome Google di fatto nasce da un errore di trascrizione del termine googol ai tempi della registrazione del dominio, ed è stato scelto perchè rappresentava il numero di pagine che Page e Brin sognavano di indicizzare.
A Kasner si deve anche il nome degli uffici di Google, i Googleplex, da googolplex, un 1 seguito da un googol di zeri.

Di questo passo chissà che un giorno Google non raggiungerà davvero queste cifre.

Parasite e Tiger King sono il film e la serie TV più cercati del 2020
Parasite e Tiger King sono il film e la serie TV più cercati del 2020
Google Art Selfie arriva in Italia
Google Art Selfie arriva in Italia
L'Internet 1.0
L'Internet 1.0
La Biblioteca Perduta
La Biblioteca Perduta
Morbillo Mon Amour
Morbillo Mon Amour
Seguire le Olimpiadi, con Google e Youtube
Seguire le Olimpiadi, con Google e Youtube
Le parole più cercate dai giapponesi nel 2015
Le parole più cercate dai giapponesi nel 2015