Zune is dead

10 anni fa

Oggi muore ufficialmente lo Zune, prodotto mai arrivato ufficialmente in Europa.

Zune è stato un flop micidiale per Microsoft, non è mai riuscito a competere realmente con la linea iPod di Apple, uscendo quando gli iPod erano al massimo dello splendore, cercando di inseguire come poteva quando è arrivato l’iPod Touch e ha cambiato tutto, morendo sommessamente quando Apple è all’apice dell’innovazione su un mercato destinato a confluire su device nuovi, unici: gli smartphone e smartdevice.

Zune però sopravvive, attraverso il servizio Zune Music, il suo client per PC e, soprattutto, la sua interfaccia, la famosa Metro UI che è alla base di Windows Phone 7 e, prossimamente, Windows 8 e Xbox 360.

Di tutto l’investimento fatto per Zune, possiamo dire che almeno il reparto UI ha vinto e ha consegnato un bel valore nelle mani di mamma Microsoft.

Microsoft rimane comunque sempre all’inseguimento. Non c’è scampo.

E voi? qualcuno di voi si è importato uno Zune dagli Stati Uniti?

via e © immagine

Microsoft rimanda il lavoro in presenza a inizio settembre
Microsoft rimanda il lavoro in presenza a inizio settembre
Apple porta in tribunale un ex-dipendente spifferone
Apple porta in tribunale un ex-dipendente spifferone
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Microsoft mette a disposizione i suoi uffici di Redmond come siti di vaccinazione
Microsoft mette a disposizione i suoi uffici di Redmond come siti di vaccinazione
Giappone, vietato passeggiare con lo smartphone in mano: il divieto adottato dalla città di Yamato
Giappone, vietato passeggiare con lo smartphone in mano: il divieto adottato dalla città di Yamato
Microsoft investe 1.5 miliardi di dollari sull'Italia
Microsoft investe 1.5 miliardi di dollari sull'Italia
NSA: 151 milioni di registrazioni telefoniche solo nel 2016
NSA: 151 milioni di registrazioni telefoniche solo nel 2016