H+

H+

Il Comic-Con lo conosciamo tutti, uno dei momenti più importanti dell’anno per un nerd che si rispetti, un evento dove vengono presentati film, telefilm, videogame, libri, fumetti, tutto quello che un nerd può desiderare è racchiuso dentro questa fiera.

Da qualche anno anche le major guardano con molto interesse a questa convention presentando i cosiddetti “panel” riguardanti vecchie e nuove produzioni e quella che voglio presentarvi in questo articolo è proprio qualcosa di nuovo prodotto da un personaggio che abbiamo conosciuto come regista di X-Man e di Superman: Bryan Singer.

Questa volta si è lanciato in un nuovo progetto che fa parte di una nuova categoria di serie tv nelle quali la trama viene in parte decisa dai frequentatori di internet ed in questo caso della pagina Facebook dedicata. Il progetto ha preso il nome di H+ e parla di un prossimo futuro dove non esistono più cellulari, internet, televisione, ma un uno chip che viene impiantato direttamente nella corteccia cerebrale e ci permette di interagire con qualsiasi cosa. Un giorno però qualcuno inserisce un virus in questa rete e un terzo della popolazione collegata muore.

La serie si svolgerà in 48 episodi della durata di 3-6 minuti ognuno che verranno ambientati in un arco narrativo di 10 anni. Comprenderà 16 personaggi ed una dozzina di nazioni coinvolte (anche se verrà girato quasi interamente in Cile).

Fonte.

Aree Tematiche
Internet Televisione
Tag
martedì 2 agosto 2011 - 17:40
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd