Ono e il futuro di Street Fighter

Ono e il futuro di Street Fighter

25 Giugno 2011

Yoshinori Ono è senza dubbio un personaggio particolare, e per particolare intendo che avrebbe potuto tranquillamente fare la comparsa ne “Il Vizietto”.

A trovarcisi di fronte, sembra incredibile che questo ometto giapponese di fuori come un terrazzo (non so se avete presente la camicia che ha sfoggiato alla conferenza E3 di Sony) sia il responsabile delle centinaia di ore che abbiamo sperperato investito in sala giochi, dei tizi che “questo boss è difficile se vuoi te lo faccio io” e delle ore passate a lavare le macchine dei nostri padri per guadagnare i soldi necessari a giocare.

Durante l’ultimo E3 abbiamo avuto modo di farci quattro chiacchiere a proposito del futuro di Street Fighter, della sua ibridazione con Tekken e di Street Fighter III: Third Strike Online. Ecco a voi l’intervista.

Aree Tematiche
Videogames
Tag
sabato 25 giugno 2011 - 1:00
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd