Accordo Apple-Nokia sui brevetti #LegaNerd

Ed alla fine Apple è capitolata sui brevetti.

Da tempo infatti erano aperte diverse causa intentate da Nokia per verso la casa di Cupertino per aver utilizzato tecnologie già brevettate dalla casa finlandese (in base alle denunce depositate in questi anni praticamente in quasi tutti i prodotti Apple ci sarebbe qualcosa di Nokia, da iPhone ad iPad, fino ad arrivare ai MacBook Pro) ed ora la mela morsicata ha deciso di porre fine a tutte le controversie pagando una quota una tantum e decidendo di versare regolarmente le royalty in base a termini di accordo che non sono stati resi pubblici.

Questo accordo permette anche al settore ricerca e sviluppo di Nokia di respirare, infatti questi introiti dovrebbero avere un discreto impatto economico e riportare la bilancia in pareggio (ricordiamo che Nokia negli ultimi 20 anni ha investito qualcosa come 43 miliardi di euro in r&d).

L’amministratore delegato di Nokia, Stephen Elop ha inoltre dichiarato che questa decisione rende giustizia al fatto che Nokia ha un pacchetto di brevetti di primo piano che molte aziende utilizzano acquisendo regolarmente le licenze di utilizzo.

Sicuramente uno schiaffo d’immagine, perché Apple ammette l’uso di alcune tecnologie non sue (anche se il sistema dei brevetti può essere complicato da decifrare), ma alla fine si tratta anche di un problema in meno a cui far fronte.

Fonte.

Aree Tematiche
iPhone / iPad Mac / OS X Mobile
Tag
martedì 14 giugno 2011 - 15:23
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd