United States Marshals Service [pt. 2]

A distanza di parecchi giorni dalla prima parte dell’articolo, riprendo il racconto degli U.S. Marshal da dove lo avevo lasciato.

Incarichi


Il Marshals Service è responsabile della catturare dei latitanti, fornendo protezione per la magistratura federale, il trasporto di prigionieri federali, la protezione dei testimoni federali, e la gestione di beni confiscati alle organizzazioni criminali. E’ inoltre responsabile per oltre il 50% deglii arresti di latitanti federali. Tra il 1981 e il 1985, il Marshals Service ha condotto le operazioni del Fugitive Investigative Strike Team per portare a termine la cattura di latitanti in specifici distretti. Nel 2007, gli U.S. Marshals hanno catturato oltre 36.000 latitanti federali e liquidato più di 38.900 mandati di cattura.
Lo United States Marshals Service effettua anche tutti i mandati legali, processi, e gli ordini emessi sotto l’autorità degli Stati Uniti, e richiede tutta l’assistenza necessaria per l’esecuzione dei suoi compiti.
Gli U.S. Marshals hanno anche il potere, fondato sulla legge, di fare ricorso a qualsiasi civile come aiutante.
Nel vecchio West questo era conosciuto come formare una squadra (Posse) , anche se, sotto il Posse Comitatus Act, non si possono utilizzare i soldati per compiti di polizia, mentre indossano la divisa che rappresenta la loro unità, o il servizio militare. Tuttavia, se un soldato è fuori servizio, indossando abiti civili, è disposto ad aiutare un agente delle forze dell’ordine per proprio conto, può farlo.
Infine Titolo 28 del capitolo 37 USC § 564. autorizza gli U.S. Marshals, aiutanti e vice, designati dal direttore, in esecuzione delle leggi degli Stati Uniti all’interno di uno Stato, ad esercitare gli stessi poteri che uno sceriffo dello Stato può esercitare.

Armamento


Secondo quanto indicato dal sito web del U.S. Marshals Service, l’arma primaria dei Marshals è la Glock 22 e Glock 23 con munizioni S&W .40. Ogni aiutante può trasportare un’arma di backup di sua scelta che soddisfi i requisiti prescritti. I Marshals hanno inoltre accesso ai fucili d’assalto AR-15 e fucili a pompa calibro 12. Come tutte le forze federali possono inoltre accedere ad eventuale equipaggiamento specifico, richiesto per particolari missioni oltre che richiedere l’intervento di forze specializzate.

Organizzazione


Lo United States Marshals Service ha sede a Arlington, Virginia, e, sotto l’autorità e la direzione del procuratore generale, è diretta da un direttore, che è assistito da un vicedirettore.
Il quartier generale dell’USMS fornisce di comando, controllo e cooperazione per i diversi elementi del servizio.

Headquarters


Director of the U.S. Marshals Service: Stacia Hylton
. Deputy Director of the U.S. Marshals Service
…. Chief of Staff
…. Equal Employment Opportunity (EEO)
…. Office of Public Affairs (OPA)
…. Office of Congressional Affairs (OCA)
…. Office of Internal Communications (OIC)
…. Office of General Counsel (OGC)
…. Office of Inspection (OI)
…. Administration Directorate (ADA)
……. Training Division (TD)
……. Human Resources Division (HRD)
……. Information Technology Division (ITD)
……. Management Support Division (MSD)
……. Financial Services Division (FSD)
……. Asset Forfeiture Division (AFD)
…. Operations Directorate (ADO)
……. Judicial Security Division (JSD)
……. Investigative Operations Division (IOD)
……. Witness Security Division (WSD)
……. Justice Prisoner and Alien Transportation System (JPATS)
……. Tactical Operations Division (TOD)
……. Prisoner Operations Division (POD)

Distretti


Il sistema giudiziario americano è diviso in 94 distretti giudiziari federali, ciascuno con una corte distrettuale. Per ogni distretto c’è un Marshal presidentially-appointed and Senate-confirmed, un vice capo US Marshal (GS-15) (e di un Assistente Capo Vice US Marshal (GS-14) in alcuni distretti più grandi), un vice Marshal (GS-13), e molti Aiutanti Vice US Marshal (GS-5 e superiori) e Assistenti speciali Vice US Marshals, se necessario. Nel bilancio federale degli Stati Uniti per il 2005, i fondi previsti erano per 3.067 Marshals.
Ogni stato ha almeno un distretto, mentre diversi Stati più grandi arrivano ad averne anche tre o più.

presidentially-appointed and Senate-confirmed
Il Direttore e ciascuno degli U.S. Marshals sono nominati dal Presidente degli Stati Uniti e soggetto a conferma da parte del Senato degli Stati Uniti. Il US Marshal distrettuale è tradizionalmente nominato da un elenco di personale qualificato per l’applicazione della legge.

Ufficiali morti durante l’esecuzione del loro dovere (Line of duty deaths)


Più di 200 ufficiali giudiziari, vice Marshal, commissari e vice speciali sono stati uccisi durante l’esecuzione del loro dovere dal Marshal. Robert Forsyth è stato ucciso da un destinatario di documenti del tribunale di Augusta, in Georgia il 11 gennaio 1794.
E ‘stato il primo ufficiale del governo ucciso durante l’esecuzione del suo dovere. I morti sono ricordati in un Honor Roll visualizzato in permanenza presso la Sede Centrale.

I 15 Most Wanted


QUI trovate la lista aggiornata dei 15 principali ricercati dello U.S. Marshals Service.

Filmografia


Da sempre, gli U.S.Marshals sono sempre stati una figura potente ed evocativa nell’immaginario collettivo USA… al pari dei Texas Ranger hanno la nomea di essere uomini rudi e tutti d’un pezzo, dediti al loro lavoro, alle leggi e all’onore.
Affondando le loro radici ed origini nel selvaggio West, ed avendo antenati degni di nota, gli U.S.Marshals hanno sempre ricoperto ruoli interessanti nei film.

Nel 1993 “Il Fuggitivo”, e nel 1998 il suo sequel “US Marshals – Caccia senza tregua” seguono le operazioni di un’unità fittizia di US Marshals, condotta da Tommy Lee Jones che interpreta “Samuel Gerard” Vice United States Marshal.

Il romanzo Out Of Sight di Elmore Leonard racconta la storia di una storia d’amore tra un U.S. Marshal e un rapinatore di banche.
Nel 1998, il libro è stato tratto un film con George Clooney, Jennifer Lopez e Ving Rhames come protagonisti. Il personaggio dello U.S.Marshal è stato successivamente ripreso da Carla Gugino nell breve serie televisiva Karen Sisco.

Nel 2006 la SciFi Channel ha lanciato la serie originale Eureka in cui il protagonista principale è un U.S.Marshal di nome Jack Carter, nella città fittizia di Eureka, una area sicura, in cui il governo lavora su programmi di super high-tech.

Nel 2008, USA Network (di proprietà di NBC) ha lanciato in prima serata, un dramma U.S. che ha come tema il Federal Witness Protection Program (WITSEC), “In Plain Sight – Protezione Testimoni”.

Nel 2010, FX Network manda in onda la serie televisiva Justified che narra le vicende del vice sceriffo Raylan Givens (interpretato da Timothy Olyphant, che ha interpretato un altro sceriffo, Seth Bullock, nella serie TV Deadwood) e di cui vi ho già parlato QUI

Nell’autunno del 2010, la NBC ha lanciato un nuovo dramma, “Chase“, che segue la US Marshal Annie Frost.

A partire dal 2004, Fredric Lehne interpreta il personaggio di Edward Mars nella Stagione 1 e 6 della Stagione della serie televisiva Lost, un US Marshal ossessionato dalla cattura di Kate Austen, un personaggio che ha ucciso il suo patrigno abusivo e in precedenza è fuggito dal maresciallo stesso.

Dal 2008, A & E Network ha trasmesso “Manhunters: Fugitive Task Force”, che segue la New York/New Jersey Regional Fugitive Force degli U.S.Marshals

Nel 2010, True Grit, segue l’immaginario Vice US Marshall Rooster Cogburn, interpretato da Jeff Bridges come egli rintraccia un latitante, ed è un remake di un film del 1969 dello stesso nome True Grit, con fantasia Vice US Marshall Rooster Cogburn essere interpretato da John Wayne.

Cicciobenza

Informatico, grande sognatore e saldamente ancorato ai suoi ideali, tecno-entusiasta, drogato della velocità in tutte le sue forme non rinuncio mai ad un caffè. Star Wars Geek innamorato del cinema in genere, fotografo dilettante, amo la compagnia e la cucina giapponese ma non disdegno certo una "pasta e fagioli" o una bella fiorentina. Credo fermamente nei valori di onore, patria e fratellanza ma non rinuncio mai a divertirmi e sorridere.
Aree Tematiche
Cultura Real Life Storia
Tag
martedì 31 maggio 2011 - 18:55
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd