Foto ad alta velocità

Un giorno Alan Sailer, fotografo di professione, era nel suo garage che sparava ad oggetti di vario tipo con la sua pistola ad aria compressa e con un flash allo xeno fatto in casa, cercava di cogliere l’attimo preciso dell’esplosione con la sua macchina fotografica. Alla fine ne venne fuori una foto che lo soddisfaceva e che mise in circolo su internet.

Qualche giorno dopo il suo capo andò da lui e gli disse che il suo sito aveva raggiunto un numero incredibile di visite, che aveva ricevuto mail da riviste, quotidiani e anche Good Morning America aveva iniziato a tempestare la mail box del suo account su Flickr di messaggi.
Da quel giorno Alan ci ha dato dentro e con risultati straordinari.

Come ottiene queste foto?
Le foto sono scattate in una camera buia con una macchina fotografica impostata con un otturatore lento (1 secondo). Lui preparo ed allinea il bersaglio e carica il proiettile nel fucile.
Con la mano destra aziona l’otturatore della fotocamera, e con la sinistra fa fuoco col fucile. Il proiettile attraversa un raggio laser che manda un segnale al flash ad alta velocità.
Il flash quindi scatta, fermando l’azione. Successivamente accende le luci, controllo l’immagine e pulisce tutto.

Per quanto riguarda l’arma utilizzata si tratta di un fucile ad aria compressa Beeman, mentre ha utilizzato diverse macchine fotografiche di cui l’ultima è una Nikon D90.
L’obbiettivo che usa ora è un 105mm macro. Gli permette di stare lontano dal bersaglio evitando problemi.
Il flash è la parte più importante: come accennato prima è costruito da lui stesso ed è molto veloce, arriva fino a 1 microsecondo. Funziona a 20,000 volt ed è molto pericoloso.

Le foto in gallery sono un assaggio, perché ce ne sono delle altre e vi assicuro che rendono meglio a risoluzione più alta tramite la quale potrete cogliere molti più dettagli. Il suo account Flickr saprà soddisfarvi. ;)

Bazingato da uno dei vecchiardi della lega, ma tanto giovani dentro.

Fonti: Boing Boing, Skimbu, Flickr.

Netstorm | NC24

Adoro coltivare melanzane, collezionare coriandoli, il sapore della rugiada sulle foglie di passiflora e riconoscere sagome di animali estinti in cumulonembi instabili.
Aree Tematiche
Fotografia
Tag
venerdì 27 maggio 2011 - 16:49
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd