[FEFF13] Seconda serata

10 anni fa

4 minuti


Seconda giornata al Far East, 4 film in programma, si inizia alle 14 con Villain a seguire My Dear Desperado, pausa caffè/cicca/cacca/cibo di due ore e poi di nuovo sotto con The Man From Nowhere e The Stool Pigeon.
Finita l’ultima proiezione sono le 2 passate ed è meglio rincasare.

Villain
Vietnam, 139′
[more]

Il film di Sang-il Lee, annunciato come il più premiato sia in Giappone che all’estero, non è stato, secondo me, all’altezza di tali lodi.
Anche se è stato collocato nella sezione Dark Romantic Drama (che non avevo mai sentito prima d’ora) il film mi è sembrato più che altro un thriller dai risvolti psicologici.
Una ragazza parecchio figa ha conosciuto questa specie di michione emo in un sito per cuori solitari e dopo qualche “uscita” a pagamento con lui, gli ha preferito un ragazzo più ricco e bello di cui, a quanto pare, era innamorata. Questa però farà una brutta fine dopo aver passato del tempo prima con uno e poi con l’altro ragazzo.
Una volta esplosa la bomba dell’omicidio della ragazza del quale i sospettati sono il minchione della chat ed il fighetto figlio di papà, il regista analizza i frammenti che si dipartono verso i personaggi vicini alla vittima e all’omicida.
La storia si sviluppa in modo fin troppo lento, rendendola a tratti noiosa, questa noia è dovuta anche a dei risvolti assurdi dovuti all’inadeguatezza dei personaggi nelle relazioni con se stessi, i propri sentimenti e alle persone vicine. Tutti i personaggi sembrano non conoscersi tra loro: padre/figlia, sorelle, ragazzo/ragazza, nonna/nipote si illudono di avere a che fare con una persona diversa.
Se proprio avete voglia di guardarlo fatelo pure, ma non me la sentirei di consigliarlo ad un amico.
Voto: 3/5.[/more]

My Dear Desperado
Korea, 105′
[more]

I protagonisti di questa commedia romantica di Kim Kwang-Sik sono una giovane ragazza che vuole farsi una posizione in società ed un maldestro gangster che più che picchiare gli altri, le prende. I due sono vicini di casa e si conoscono durante il trasloco di lei, appena arrivata in città per cercare lavoro, e già si capisce l’animo del malvivente: il classico voglia di fare un cazzo.
La ragazza proverà diversi colloqui ma nessuno le andrà bene, con grande rammarico del vicino di casa demoralizzato dall’idea che questa giovane dalle grandi capacità ed aspirazioni non riesca a trovare uno straccio di lavoro; lui non brilla nel proprio lavoro ma non sembra interessargli particolarmente.
La trama prosegue gradevolmente fino ad uno dei finali più scontati di sempre, eppure ci stà!
In sostanza è un film di cui consiglio la visione: SIMPATICO!
Voto: 4/5.[/more]

The Man From Nowhere
Suoth Korea, 119′
[more]

WOW!
Fantastico film, da vedere!
Attore strappa urletti alle ragazzine ma comunque molto bravo.
Trama abbastanza banale: una bambina, amica del protagonista, viene rapita dalla mafia dopo aver assistito all’uccisione della madre. Il belloccio si incazza come una iena, tanto da tagliarsi i capelli e farsi un taglio da vero duro, per poi sconfiggere l’intera organizzazione criminale.
Non penso serva dire molto altro.
Come ho già detto è un film da vedere, scene ben fatte, colonna sonora adeguata, suspance, bei modi di uccidere il cattivo…
Voto: 5/5.[/more]

The Stool Pigeon
Hong Kong, 112′
[more]


Bel film!
Mi ha ricordato Tarantino per qualche passaggio, ribadisco per qualche passaggio. Sangue a fiumi e armi “improbabili”.
La prima scena mostra un tizio che viene inseguito da 3 brutti ceffi (non che lui fosse particolarmente carino) armati di macete.
Un po’ di corsette su macchine tamarre (con belle riprese) e una trama che scorre fluida.
Come sempre accade i tizi appena usciti di galera tendono a rimettersi subito nei guai, in questo caso all’ex detenuto viene offerto il ruolo di infiltrato in una banda che sta per fare una rapina, qualche scintilla amorosa e qualche risata spontanea accompagnano la preparazione della banda fino al colpaccio finale.
Diciamo semplicemente che mi sono divertito parecchio.
Voto:4/5.[/more]

Se vi state ancora chiedendo cosa sia il FEFF13, non leggete abbastanza la lega. Informatevi qua e qua

Il cinofilo.

Edit by Laido.

MyMovies: tutti i festival e gli appuntamenti online di aprile 2021
MyMovies: tutti i festival e gli appuntamenti online di aprile 2021
The Boys
The Boys
Spider-Man: Far From Home
Spider-Man: Far From Home
The Game Fortress Comic & Movie Festival 2019: 15-16 Giugno a Palmanova
The Game Fortress Comic & Movie Festival 2019: 15-16 Giugno a Palmanova
Rami Malek sarà il villain nel prossimo James Bond?
Rami Malek sarà il villain nel prossimo James Bond?
Ewan McGregor in trattative per entrare nel cast di Birds of Prey
Ewan McGregor in trattative per entrare nel cast di Birds of Prey
The Batman, Joe Manganiello interpreterà il villain Deathstroke
The Batman, Joe Manganiello interpreterà il villain Deathstroke