L’iPhone tiene traccia di tutti i vostri spostamenti

12 anni fa


Non siamo sicuri del perché Apple raccolga questi dati, ma è chiaramente intenzionale e i dati sono rigenerati dopo ogni backup e persino dopo un cambio di terminale. La presenza di questi dati sul vostro iPhone, iPad e nei backup hanno implicazioni di sicurezza e di privacy. Abbiamo contattato il Product Security team di Apple, ma non abbiamo avuto risposta. Quel che rende peggiore il problema è che il file non è criptato e non è protetto e che si trova su ogni computer con cui avete sincronizzato il vostro iPhone/iPad. Può anche essere letto facilmente se il vostro device cade nelle mani sbagliate. Chiunque acceda a quel file sa dove siete stati a partire dall’anno scorso, quando iOs 4 è stato rilasciato.

Gli operatori hanno sempre questo tipo di dati, ma serve l’ordine di un magistrato per accedervi. Ora queste informazioni sono a portata di mano, non protette.

Ieri in giro per la rete si è parlato molto della “scoperta”, da parte di due ricercatori di O’Reilly, dell’esistenza del file Library/Caches/locationd/consolidated.db in cui iOS registra gli spostamenti del dispositivo.

Sta di fatto che questo file esiste, non è criptato e viene trasferito, sempre in chiaro, sul PC o il Mac con il quale sincronizzate il dispositivo.

A questo punto è lì, disponibile per chi volesse accedervi e dare un po’ un’occhiata a dove siete stati di recente (partner gelosi? datori lavoro curiosi?).

Al solito polemiche, panico da privazione della privacy e senatori USA che chiedono spiegazioni ufficiali a Steve Jobs in persona.

Il video che vedete sopra è realizzato utilizzando appunto il suddetto file di tracking visualizzato con l’app iPhoneTracker.

In any case, sapevatelo.

The Apple Lounge | Corriere.it

Pure :bazinga: di Edran.

Steve Jobs non voleva lo slot per le SIM nei primi iPhone
Steve Jobs non voleva lo slot per le SIM nei primi iPhone
Apple avrebbe rinunciato ai suoi Dogmi per far felice la Cina
Apple avrebbe rinunciato ai suoi Dogmi per far felice la Cina
WhatsApp cerca di evitare l'emorragia di utenti educandoli con le stories
WhatsApp cerca di evitare l'emorragia di utenti educandoli con le stories
MeWe, l'alternativa a Facebook attenta alla privacy cresce a dismisura
MeWe, l'alternativa a Facebook attenta alla privacy cresce a dismisura
TikTok, i profili degli under 16 diventano privati (automaticamente)
TikTok, i profili degli under 16 diventano privati (automaticamente)
iPhone: nuove app beccate a spiare gli utenti, tra cui Google News, Reddit e LinkedIn
iPhone: nuove app beccate a spiare gli utenti, tra cui Google News, Reddit e LinkedIn
Opera Max migliora la privacy degli utenti
Opera Max migliora la privacy degli utenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.