Abuela Grillo

10 anni fa

”Nonna Grillo” è un breve ma emozionante cartone animato sui popoli e il loro diritto all’acqua, un bene di tutti.
Questo toccante lavoro creativo è il risultato di una iniziativa di scambio culturale avvenuta tra la Bolivia e la Danimarca, realizzata grazie alla collaborazione di artisti di cinema di animazione boliviani assieme al dipartimento di formazione pedagogica danese “The Animation Workshop”, con il sostegno della Comunidad de Animadores Boliviani e la Reale Ambasciata di Danimarca.
Il cortometraggio di animazione è stato prodotto nel corso del 2009 presso “The Animation Workshop” ed è stato presentato nella “Conferenza mondiale dei popoli sui cambiamenti climatici e i diritti della Madre Terra” che si è tenuta dal 19 al 22 aprile scorso a Tiquipaya.

Otto gli artisti coinvolti nel progetto:
Alejandro Salazar, Susana Villegas, Cecilia Delgado, Joaquín Cuevas, Miguel Mealla, Nina Romano, Maurizio Salvador Pomar e Sejas, il tutto sotto la direzione dell’importante maestro animatore francese Denis Chapon.

Nonna Grillo è un adattamento di un mito Ayoreo che, nella sua versione animata, affronta una questione fondamentale più che mai attuale: la lotta contro la mercificazione dell’acqua.

Luzmila Carpio, cantante e ambasciatrice, dona la sua voce e il suo canto al personaggio di Abuela Grillo.

Via :bazinga: di Ilpuglio
Fonte
Abuela Grillo
The Animation Workshop

È online un nuovo cortometraggio di Pixar, chiamato Purl
È online un nuovo cortometraggio di Pixar, chiamato Purl
Disponibile un nuovo capitolo di Sonic Mania Adventures
Disponibile un nuovo capitolo di Sonic Mania Adventures
Borrowed Time, il corto di due animatori Pixar
Borrowed Time, il corto di due animatori Pixar
Jurassic World, il cortometraggio-prequel in versione LEGO
Jurassic World, il cortometraggio-prequel in versione LEGO
Indiana Jones e la sua avventura animata fan-made
Indiana Jones e la sua avventura animata fan-made
Asteroids in Real Life
Asteroids in Real Life
The D in David, non un semplice "corto"
The D in David, non un semplice "corto"