Dell: "L'iPad non ha speranze"

Dell: “L’iPad non ha speranze”

30 Marzo 2011

Il capo del marketing globale di Dell Andy Lark si è sbottonato su Apple e il suo iPad durante una intervista con CIO Australia.

Tra le premonizioni, il fallimento ineluttabile del tablet con la mela sotto la pressione dei competitor basati su Android e Windows, soprattutto nel mercato enterprise, e una serie di altre dichiarazioni che fanno sollevare il sopracciglio.

Il futuro, a suo dire, è multi-piattaforma e a basso costo: ecco perché iPad sarà schiacciato.

Nonostante il riconoscimento degli eccellenti risultati fiscali conseguiti da Apple, la convinzione è che l’iPad sia assolutamente non idoneo per il mercato aziendale, in particolar modo a causa dei costi eccessivi e della chiusura dell’OS:

Non potrei essere più felice del mercato che Apple ha creato e tirato su con entusiasmo ma nel lungo termine vinceranno i sistemi aperti, potenti ed economici, e non quelli chiusi, proprietari e costosi.
Apple è perfetta quando hai un sacco di soldi e vivi su un’isola.
Non è questo granché quando devi vivere in una società connessa, aperta e diversificata; cose semplici diventano piuttosto complesse.

Per quanto tra le righe si legge una notevole “invidia del fatturato” (Dell 28,2 miliardi, Apple 323,3 miliardi) e per quanto io venga spesso tacciato, a torto, di essere un fanboy, devo dire che mi trovo abbastanza d’accordo con le affermazione di Lark. Nonostante questo, sul breve termine, per ora ha ragione l’azienda di Cupertino e la Dell aveva persino predetto il fallimento totale dell’iPhone.

L’articolo della fonte dilaga quindi con alcuni dati filo-apple che cercano in tutti i modi di far vedere che l’iPad è cosa buona e giusta e quindi evito di riportare il resto del testo.

Fonte www.melablog.it

JamesElio | Nè a.k.a. JamesElio | Nè

..la vita spesso è una discarica di sogni, che sembra un film dove tutto è deciso, sotto ad un cielo d'un grigio infinito..
Aree Tematiche
iPhone / iPad Real Life Tecnologie Windows
Tag
mercoledì 30 marzo 2011 - 12:29
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd