La Super-Luna di marzo

17 Marzo 2011

Il 19 marzo si ripete un fenomeno che non accadeva da 18 anni, la Luna apparirà più grande del solito, esattamente del 14%. Si verificherà il Perigeo lunare: la Luna, che sarà piena, si troverà alla distanza minima dalla la Terra, per l’esattezza a 356.577 chilometri.
La Superluna, così è stata soprannominata, ha portato con sè anche le immancabili profezie catastrofiche, che da qualche giorno circolano con insistenza soprattutto in rete, addirittura, secondo l’astrologo americano Richard Nolle, la devastazione della superluna sfoga sul nostro pianeta: grandi tempeste, terremoti, eruzioni vulcaniche e altri disastri naturali. Quindi, presumibilmente, alcuni collegheranno presto la Superluna del 19 marzo al terremoto in Giappone.

C’è anche chi descrive maree astronomiche e l’immancabile Armageddon.

Chi volesse guardarla ancora più da vicino può visualizzare la foto da 356.577.2012 byte qua: :D .

Nell’approfondimento la relazione tra 356577 e 2012 ed il Perigeo
Mostra Approfondimento ∨

Via, il sito di Richard Nolle

Aree Tematiche
Astronomia Attualità Real Life
Tag
giovedì 17 marzo 2011 - 14:00
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd