L'11 noioso? No, porta sfiga
di
yudoit
2

Tutto comincia quando mi sono incuriosito allo studio di un gruppo di “Esperti” di Cambridge che ha calcolato il giorno più noioso del 20° secolo, con un software hanno elaborato 300 milioni di titoli su fatti di cronaca, luoghi, persone ed eventi, stabilendo che il giorno più noioso è stato l’11 aprile del 1954.

Ma a quanto pare il giorno 11 (a parte forse l’aprile del ’54) non è affatto noioso, anzi, spesso è nefando e catastrofico.

L’11 settembre è noto a tutti, l’11 marzo 2011 se lo ricorderanno in tanti, l'11 febbraio scorso sono state registrate 3 scosse di terremoto, ma anche ’11 maggio 1860 ci fu la famosa catastrofe a Marsala con lo sbarco dei mille e non dimentichiamo che 2+2+4+2+1=11, la cifra nefasta tanto cara a chi crea auto-attentati, continuando troviamo La maldición del 11.

Per quelli che non capiscono lo spagnolo, cito la frase essenziale:
“Dal momento che il Big Bang ha creato la materia, energia e spazio, il Cosmo ha cominciato ad evolversi secondo uno schema matematico e il numero è diventato l’unico linguaggio universale in grado di descrivere l’interconnessione di tutta l’esistenza. Consapevole di questa potenza, i filosofi del calibro di Pitagora, Platone e Aristotele, ed in seguito Newton, Leibniz
e Kant, praticavano una forma di creazionismo matematico con cui Dio, prima di dire “Sia la luce”, avrebbe esclamato: “Che siano fatti i numeri!”.”

Ci sono poi anche le forzature a rincarare la dose, come per esempio, sullo stesso sito:
“Prova di ciò è lo tsunami che ha devastato le coste di Thailandia, 26/12/2004 (26 + 12 = 38, 3 + 8 = 11) o l’uragano Katrina, che distrusse la città di New Orleans su 29/8/2005 (2 + 9 = 11). ”

Certo è che gli attentati a Madrid accaddero in novembre (11), che i fondamentalisti islamici prediligono il giorno 11, che l’attentato suicida contro la sinagoga di Ghriba in Tunisia fu fatto l’11 aprile del 2002, le bombe sui treni in Spagna l’11 marzo 2004 e la bomba a Karachi (Pakistan) ci fu l’11 aprile 2006, attentati sui treni in India a Mumbai con 183 morti e 900 feriti portava la data 11 luglio 2006, la lista sembra interminabile, 11 aprile 2007 Algeria, 11 dicembre 2007 sempre Algeria.

Di fatto, 11 è sempre stato decisivo nei cicli storici. Ad esempio, nell’anno 632 (6 + 3 + 2 = 11) è morto il profeta Maometto e la religione islamica è stata fondata. Nel 1901 (1+9+1 = 11) Guglielmo Marconi ha inventato il codice Morse, che può trasmettere messaggi a distanza. E in Cile 1973/11/09 stato il colpo di stato guidato da Pinochet che ha rovesciato Salvador Allende.

11 è sempre il risultato quando si aggiungono il primo e l’ultimo a scalare nella lista dei primi dieci:
1 + 10 = 11, 2 + 9 = 11, 3 + 8 = 11 4 + 7 = 11 5 + 6 = 11 6 + 5 = 11 7 + 4 = 11 8 + 3 = 11 e 9 + 2 = 11.

Le profezie Maya del 2012, definiscono l’inizio di questo ciclo nel eclissi solare del 11 luglio 1991.

Detto questo, cosa faremo l’11/11/11 ?

Mostra Approfondimento ∨

Via Cubaout, Xsoviet, Channel 4

yudoit

I did enough, i like now yudo.it Autodidatta forzato dai tempi in cui c'era da chiedere solo ai libri, lettore forzato dalla professione di tipografo e sviluppatore forzato dalla necessità di vedere funzionare le proprie idee. Illustratore ad aerografo.
Aree Tematiche
Cazzate Storia
Tag
sabato 12 marzo 2011 - 14:20
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd