XKCD: Commentato

12 anni fa

Il colore del vostro IDE puo’ variare.

In tutti i linguaggi di programmazione, il ’commento' è quella linea (o più linee) del file sorgente -il file su cui è scritto il codice del programma- che non viene interpretata dal compilatore -il programma che genera il file eseguibile dal computer a partire dal codice- ma che serve agli umani a documentare il codice stesso. In molti, il commento su una singola riga è identificato dalla sequenza ‘//’ all’inizio della riga.
Un utile aiuto al programmatore è l’evidenziazione del codice, ovvero l’assegnazione di un colore a determinate stringhe di testo, le parole chiave ad esempio o le linee di commento, a cui generalmente è assegnato il colore verde (ma, come segnalato da Randall, questo dipende da editor ad editor, ad esempio su Gedit è blu elettrico).

Dopo il saluto nerd con due coppie di dita allargate a V (da Star Trek), adesso, quando vorrete ignorare una persona, sapete come farlo da bravi nerd.

Vignetta originale su XKCD.

PS L’articolo mi è venuto ‘for dummies’ :rofl: Come si accende un computer?