Lavatrice 3D

10 anni fa

Il 3D ha rotto il catso? Ora lo lava pure.

Da Panasonic ci si aspettava magari un televisore 3D, invece no, una lavatrice, con un cestello inclinato di 10° per diminuire il volume d’acqua necessario, consuma solo 50 litri per un ciclo (una comune lavatrice in media ne usa quasi il doppio) e grazie alla tecnologia 3D Sensor Wash, aggiunge ai tradizionali movimenti del cestello alto-basso e destra-sinistra anche l’avanti-indietro per la felicità delle casalinghe stanche.

Via

Spoiler