Manuale cattolico per convertire “streghe” Wicca

10 anni fa


La Catholic Truth Society, associazione britannica di ispirazione cattolica, si lancia nella crociata contro wicca, paganesimo e magia. Con un manualetto appositamente studiato per i più giovani, che potrebbero subire il fascino di Harry Potter ed essere attratti da pratiche non in linea col cattolicesimo. Si intitola Wicca and Witchcraft, Understanding the Dangers e spiega ai genitori cosa fare se i figli mostrano interesse per la magia.

Stavo cercando del materiale per un esame: mi interessava la conversione al cattolicesimo degli antichi regni anglosassoni e guardate cosa è venuto fuori :D

Non che mi stupisca eccessivamente, dopotutto non è il primo e non sarà l’ultimo di quei manualetti di ispirazione cattolica che mirano alla conversione degli infedeli; quello che mi lascia basito è che ancora oggi si riesca a mantenere un’assurda lucidità parlando di “magia”, “occultismo” e “streghe”.

Mi sono soffermato, brevemente, su questa “religione” Wikka e penso di aver intuito perché l’autrice si accanisca tanto contro di essa (considerando il fatto che anche lei stessa ne ha fatto parte): questa “setta” è infatti di ispirazione neopagana (e riporta in auge simboli che spaventano tanto i cattolici, come il pentacolo) ma, soprattutto, è un culto legato alla terra, alla “natura” come generatrice del mondo e prevede, oltre ad una divinità maschile, anche un principio divino femminile.

Riporto a tal proposito, sotto approfondimento, il resto del breve articolo trovato sul sito dell’UAAR:
[more]

L’autrice, Elizabeth Dood, è una ex seguace del wicca convertitasi al cattolicesimo. Sostiene che circa il 70% delle wicca sono giovani donne alla ricerca di una spiritualità, anche attratte dall’attivismo ecologista e dal femminismo, ma che rischiano di imbattersi nell’occultismo e nel satanismo. “Riconoscere che una Wicca sono persone impegnate in una ricerca spirituale vera può essere l’inizio di un dialogo che può portare alla loro conversione”, sostiene Dodd. Secondo il censimento del 2001, i seguaci del neo-paganesimo in Gran Bretagna sarebbero almeno 30.000 e si ritiene che siano in crescita.
[/more]

Infine, la copertina del libro:
[more]

[/more]

Concludendo, specifico che l’immagine iniziale è ovviamente ironica e riprende una stampa della “santa” inquisizione e che questo breve articolo è stato scritto sì con il fine di condividere la notizia, ma anche e soprattutto è stato “causato” dallo stupore che ancora oggi vi siano questo genere di campagne di “riconversione”.

[more]Paura di Harry Potter! Diamoci una regolata…
[/more]
Fonte

Dithering: cos'è e come funziona
Dithering: cos'è e come funziona
Come Muoiono le Religioni: Il Sabbatismo
Come Muoiono le Religioni: Il Sabbatismo
Come Muoiono le Religioni: Il Sabbatismo
Come Muoiono le Religioni: Il Sabbatismo