La Pubblica Amministrazione norvegese è quasi completamente opensource

11 anni fa

La pubblica amministrazione in Norvegia continua a proseguire nella sua migrazione verso il software open source.
Quest’anno tutte le amministrazioni locali utilizzano alcuni software open source rispetto al 76% del 2005. Gli usi sono molto variegati e variano dai sistemi server ai CMS fino all’onnipresente OpenOffice. Recentemente la provincia di Akershus si è dotata di un sistema telefonico basato su Asterisk.
Martin Bekkelund, business developer a Friprog, ha detto che le amministrazioni pubbliche dovrebbero lavorare insieme e riutilizzare i dati per evitare di far crescere i costi IT e la burocrazia con la conseguenza di una qualità dei servizi scadente ed incompatibilità. La Norvegia è un esempio in cui l’open source sta trionfando non grazie ad imposizioni statali, ma per i vantaggi che porta.

Thumbs up! ;-)

Via OSSBlog

Ministro Colao: "Oltre il 90% dei server della pubblica amministrazione non è in sicurezza"
Ministro Colao: "Oltre il 90% dei server della pubblica amministrazione non è in sicurezza"
SPID: triplicato in un anno il suo utilizzo per accedere alla Pubblica Amministrazione
SPID: triplicato in un anno il suo utilizzo per accedere alla Pubblica Amministrazione
Creepy Clown Epidemic, i pagliacci che stanno terrorizzando l'America
Creepy Clown Epidemic, i pagliacci che stanno terrorizzando l'America
Le nuove Corone Norvegesi
Le nuove Corone Norvegesi
Vivere e Lavorare a Barcellona
Vivere e Lavorare a Barcellona
L'Agenda Digitale
L'Agenda Digitale
Sense of Flying
Sense of Flying