Si spoglia in aeroporto – Protesta contro i body scanner

10 anni fa


”Anziché sentirmi spaventata e umiliata come la TSA vorrebbe, sto cercando di godermi quest’esperienza più che posso”.

Furrygirl è il nikname di una blogger statunitense che si autodefinisce “blogger del sesso”, che per protestare contro i body scanner e le perquisizioni aereoportuali di Seattle ha pensato bene di spogliarsi davanti a riprendendo la scena con una videocamera pubblicando poi il filmato sul proprio blog.
Se voleste twittare con lei l’indirizzo alla quale cinguettare è questo.
Via Zeusnews.

Spoiler
Avreste problemi a guardare questo filmato in ufficio? Io per sicurezza lo taggo NSFW.

Sports Illustrated Swimsuit 2016
Sports Illustrated Swimsuit 2016
Tutti in topless in nome degli alieni
Tutti in topless in nome degli alieni
World naked bike ride - London
World naked bike ride - London
Sarah White, la psicoterapeuta spogliarellista
Sarah White, la psicoterapeuta spogliarellista
Marina Abramovic, la spinta del corpo ai limiti della mente
Marina Abramovic, la spinta del corpo ai limiti della mente
[TWDW] La scuderia di Paris Hilton
[TWDW] La scuderia di Paris Hilton
Il 24 Novembre scatta il boicottaggio ai controlli aeroportuali negli USA
Il 24 Novembre scatta il boicottaggio ai controlli aeroportuali negli USA