Software Libero e scacchi

11 anni fa

I programmi per giocare a scacchi hanno fatto progressi incredibili nell’ultimo decennio, e questo è dovuto solo in parte all’aumento delle prestazioni fornite dall’hardware. Sono state sviluppate anche nuove euristiche e raffinati algoritmi vecchi, grazie alla collaborazione stretta tra programmatori e Maestri.

Il fatto è che i più forti giocatori al mondo oggigiorno sono macchine, e questo vale non solo per l’hardware specializzato (si ricordi la sfida Kasparov-Deep Blue che segnò la prima sconfitta di un campione mondiale da parte di un computer, New York, 1997, http://scacchi.qnet.it/manuale/comp02.htm, http://www.research.ibm.com/deepblue/home/html/b.html); attualmente i programmi per PC raggiungono il livello di un Maestro Internazionale (2400 Elo), forza che si eleva notevolmente se viene usato hardware dedicato o macchine a 64 bit.

Molto bello questo articolo scritto da linuxlandia su nelregnodilinux. Se come me amate gli scacchi potete leggerlo tutto qui.
Sotto consiglio di picchiopc vi proponiamo un articolo per giocare a scacchi con ubuntu, consultabile qui.

La zona LEGO allestita dall'Orange Team LUG per Lucca Comics & Games 2017
La zona LEGO allestita dall'Orange Team LUG per Lucca Comics & Games 2017
Inline Games, il bot di telegram per giocare con gli amici
Inline Games, il bot di telegram per giocare con gli amici
Gioca a scacchi con Facebook Messenger
Gioca a scacchi con Facebook Messenger
Alien vs Predator Chess Set
Alien vs Predator Chess Set
Star Wars Chess
Star Wars Chess
La storia dei programmi scacchistici
La storia dei programmi scacchistici
Incauti scacchi verticali
Incauti scacchi verticali