Hollerado: Human 8-bit video

12 anni fa

Ma quanto ha aiutato le band emergenti l’arrivo di youtube?
Dagli OK Go in poi la maggior parte dei gruppi emergenti ha cercato di sbizzarrirsi nei video dalla fattura più semplice possibile ma dal risultato visivo d’impatto, per ottenere visualizzazioni sul tubo e fare così il colpaccio.
Non sono da meno neanche gli Hollerado con il loro ultimo singolo Americanarama.

La loro descrizione del video recita così:

This is the “Human 8-bit Video”. We wanted to make something cheap and awesome. It was directed by our buddy/chief mad scientist Greg Jardin. It was all shot in one take. It took lots and lots and lots of practice to get it right. A guy in one of the cells also played the serial killer on season 5 of “the wire”.
Please pass this link around to all your friends…..i think
with your help we can get this video up to ONE BEEEELION views. ah-ah-ah-ah-ah.

Le Avventure Acquatiche Di Steve Zissou in versione 8 bit
Le Avventure Acquatiche Di Steve Zissou in versione 8 bit
Le leggi di Keplero spiegate da una boyband
Le leggi di Keplero spiegate da una boyband
Stranger Things, la storia raccontata con un videogame a 8-bit
Stranger Things, la storia raccontata con un videogame a 8-bit
Nobody Speak, il sorprendente videoclip dei Run The Jewels
Nobody Speak, il sorprendente videoclip dei Run The Jewels
The Missing, il videoclip interattivo dei Cassius
The Missing, il videoclip interattivo dei Cassius
I video musicali giapponesi più assurdi dell'anno (fino ad ora)
I video musicali giapponesi più assurdi dell'anno (fino ad ora)
Better Call Saul - The Song
Better Call Saul - The Song

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.