Michael Jordan

11 anni fa

Michael Jordan è il più grande cestista di tutti i tempi.

Ha reinventato il gioco della pallacanestro, plasmandolo in spettacolo e facendo andare letteralmente in delirio tifosi di tutto il mondo. Grazie a lui la Nike ha venduto valanghe di scarpe e l’Europa negli anni ’90 ha scoperto che il basket si era evoluto parecchio dal gancio cielo di Kareem Abdul-Jabbar.

Miglior giocatore assoluto dei college, 32292 punti in 1072 partite NBA, 6 titoli con i Chicago Bulls, 2 volte campione olimpico (Los Angeles ’84 e Barcellona ’92), 5 MVP Award, 10 presenze nell’All-NBA First Team, 9 nell’All-Defensive First Team, 14 convocazioni al NBA All-Star Game con 3 All-Star MVP Award, 10 titoli come miglior marcatore, 2 Slam Dunk Contest e 3 come per il maggior numero di palle rubate, 6 NBA Finals MVP Award ed il NBA Defensive Player of the Year Award nel 1988. E questi solo per citarne alcuni.

Tuttora (nonostante si sia ritirato definitivamente dal basket giocato nel 2003) detiene il record NBA per la miglior media punti per partita in carriera con 30,12 per la regular season e 33,4 per i playoff.

Ora la domanda chiave: perché un post su Air Jordan su LN?

Perché JumpMan non è stato solo un grandissimo giocatore di basket, ma negli anni ’80-’90 è diventato una vera e propria icona pop che ha attraversato trasversalmente tutti i campi della cultura urbana, anche attraverso videoclip musicali (Dangerous dell’altro MJ, Michael Jackson) e le massicce campagne pubblicitarie dei vari marchi a cui faceva da testimonial (Nike, Coca Cola, Gatorade, Chevrolet,…).

Inoltre non possiamo dimenticare Space Jam, pellicola della Warner Bros in cui His Airness (sì, lo so, ha un sacco di soprannomi) scende in campo per aiutare Bugs Bunny & co. in una partita per la salvezza della Terra.

Inoltre, notizia delle notizie, la sua presenza è confermata in NBA 2K11, in cui vestirà ancora la divisa dei Chicago Bulls per essere sfidato dai videogamers in una sorta di historic mode.

Be like Mike.

Michael Jordan [Wiki] | Michael Jordan [NBA.com] | NBA 2K11

The Last Dance: Michael Jordan nei panni di Thanos per celebrare la fine della serie
The Last Dance: Michael Jordan nei panni di Thanos per celebrare la fine della serie
Michael Jordan, l'uomo che sapeva volare
Michael Jordan, l'uomo che sapeva volare
NBA: nuova stagione e fine di un'epoca
NBA: nuova stagione e fine di un'epoca
La stoppata nel basket
La stoppata nel basket
La finale NCAA del 1966
La finale NCAA del 1966
LEGO Olympics
LEGO Olympics
L'assist
L'assist