I was lovin’ it

11 anni fa

Ecco la pubblicità delle polemiche, che apre l’ennesima guerra fra McDonald’s e i suoi detrattori: sul lettino dell’obitorio c’è un cadavere che ha ancora nella mano un hamburger. Compare il marchio della multinazionale e la frase modificata ad hoc: “I was lovin’ it” (Mi piaceva). Lo spot è stato creato dalla “Physicians Committee for Responsible Medicine”, un’organizzazione americana senza scopo di lucro. Finiscono sotto accusa le catene di fastfood e i rischi per la salute: “Colesterolo elevato, pressione alta, infarti. Stasera mangia vegetariano”. E mentre la multinazionale protesta, lo spot diventa un caso

Per una volta cercate di lollare senza fare i soliti catsoni flammoni trolloni… :-D

Via twitter @waxproject | Repubblica

McDonald's inizia a sondare il mercato mettendo in commercio i McPlant
McDonald's inizia a sondare il mercato mettendo in commercio i McPlant
Il miglior modo di mangiare un hamburger
Il miglior modo di mangiare un hamburger
Il Nobel a Putin, l'Hamburger all'ammoniaca e la Nutella
Il Nobel a Putin, l'Hamburger all'ammoniaca e la Nutella
Nerdtrip - Parigi val bene un panino (con Yoda dentro)
Nerdtrip - Parigi val bene un panino (con Yoda dentro)
Star Wars Burgers
Star Wars Burgers
Zombie Meal Time - Epic Meal Time
Zombie Meal Time - Epic Meal Time
Le patatine fritte immortali
Le patatine fritte immortali