Moto elettrica da 200 cavalli

Nell’agosto del 2009 Chip Yates, ingegnere californiano e motociclista professionista, si ruppe il bacino sulla pista di Topeka, in Kansas. Costretto a pensare, invece che a correre, ha deciso di abbandonare cilindri e pistoni. E si è buttato sull’energia pulita. Voleva una moto elettrica che viaggiasse sui tempi della sua Suzuki GSX-R 600 e così, insieme a tecnici e ingegneri ha messo a punto un bolide da 194 cavalli, dotata anche del Kers system, che permette di recuperare parte dell’energia in frenata.

Fonte: http://tinyurl.com/384xosr

Aree Tematiche
Auto & Moto Uncategorized
Tag
giovedì 16 settembre 2010 - 12:56
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd