Massimo Marchiori, un cervello che torna

11 anni fa

E’ un vecchio video, ma colgo l’occasione per spendere due parole su Massimo Marchiori e sulla situazione della ricerca in Italia.

Massimo Marchiori ha ideato Hyper Search, un motore di ricerca che basava i risultati non soltanto sui punteggi delle singole pagine, ma anche sulla relazione che lega la singola pagina col resto del web. Quest’idea è stata poi riutilizzata dal motore di ricerca Google tramite il PageRank.

Dopo la laurea è scappato in USA per fare ricerca seria al MIT, dove ha ricevuto premi e contribuito a ricerche di enorme impatto nell’area informatica, dal motore di Google agli standard di query in XML, fino al web semantico.

Questo ragazzo ha portato tanti di quei MILIONI di $ agli USA che non ne abbiamo un’idea: pensate se Google fosse italiano, solo con Google raddoppieremmo il pil. E questo è UN ricercatore, quando ogni anno fuggono all’estero in centinaia. Il costo stimato in istruzione dalle elementari alla laurea di uno studente è stimato in 500MILA €. Per poi cacciarlo a fare la fortuna degli stati come USA e nord Europa.

Adesso Marchiori è tornato in Italia (saranno affari suoi i motivi, di sicuro non per soldi) dove ha un budget di 1000 € l’ANNO per le sue ricerche e un posto come prof associato, dopo aver fatto 6 anni di gavetta a 900 € al mese.

E’ proprio così che si rovina un Paese. I tempi dei ragazzi di Via Panisperna li vedo molto lontani.

Addio e grazie per tutto il pesce.(cit)

Ps: sì, sembra una debian.

Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Google, dipendenti e azionisti chiedono un cambiamento
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Microsoft sfida Google e le chiede di pagare il giornalismo
Google, le persone nonbinarie potevano essere escluse dagli annunci
Google, le persone nonbinarie potevano essere escluse dagli annunci
In Italia vengono al mondo meno bambini, in tempo di pandemia
In Italia vengono al mondo meno bambini, in tempo di pandemia
Coronavirus: il Doodle di Google per dire grazie
Coronavirus: il Doodle di Google per dire grazie
Apple e Google vogliono tracciare l'infezione, ma Singapore mette in guardia
Apple e Google vogliono tracciare l'infezione, ma Singapore mette in guardia
Uber: Tribunale di Roma accoglie il ricorso, salvo il servizio “Black”
Uber: Tribunale di Roma accoglie il ricorso, salvo il servizio “Black”