Un cervello artificiale grazie ai memristor

11 anni fa

Il memristor, chiamato anche resistore della memoria, è una tecnologia in grado di ricordare il valore della corrente elettrica che lo ha attraversato anche dopo che questa ha terminato di fluire.

Nei laboratori di HP si sta studiando l’applicazione di questi memristor per ricreare un cervello simile a quello biologico ed i primi esperimenti sono concentrati sulla realizzazione di un cervello di gatto.

Stiamo costruendo un computer nello stesso modo in cui la natura costruisce un cervello. L’idea è di usare un paradigma completamente diverso rispetto a quello dei computer attuali. Il cervello di un gatto è un obiettivo realistico, perché è molto più semplice di un cervello umano, eppure estremamente difficile da replicare per complessità ed efficienza.

Fonte 1: http://tinyurl.com/y4733hs
Fonte 2: http://tinyurl.com/y5baapy

Neuralink, Elon Musk promette la demo di un nuovo prodotto
Neuralink, Elon Musk promette la demo di un nuovo prodotto
Elon Musk: con Neuralink la musica sarà trasmessa direttamente al cervello
Elon Musk: con Neuralink la musica sarà trasmessa direttamente al cervello
VR: Microsoft, HP e Valve insieme per sviluppare un nuovo visore next-gen
VR: Microsoft, HP e Valve insieme per sviluppare un nuovo visore next-gen
HP presenta una stampante 3D che utilizza il metallo
HP presenta una stampante 3D che utilizza il metallo
HP Elitebook: x360 1020, 1030 e 1040 a confronto
HP Elitebook: x360 1020, 1030 e 1040 a confronto
HP Elitebook X360 1020 G2
HP Elitebook X360 1020 G2
HP Spectre: un laptop 13.3" con Gorilla Glass 4
HP Spectre: un laptop 13.3" con Gorilla Glass 4