Decalogo Nerd

13 anni fa

Da Wired.it.

Esistono molte leggi che con il governo non hanno niente a che fare, ma che sono comunque utili perché ci spiegano come funziona l’universo. Ci sono ad esempio i principi della dinamica di Newton, le leggi della termodinamica, la legge di Boyle, il principio di indeterminazione di Heisenberg e molte altre. La maggior parte di queste leggi è conosciuta da molto tempo, a parte la legge di Godwin che è stata messa per iscritto 19 anni fa.

Se siete mai stati coinvolti in una discussione su Usenet negli ultimi 10 anni – o se siete semplicemente informati sulla politica dell’ultima decade – è molto probabile che conosciate la legge di Godwin. Mentre questa legge è, purtroppo, più vera che mai, è spiacevole che non ci siano altri assiomi ampiamente accettati che aiutino noi geek a spiegare l’universo che abitiamo.

A questo fine, ecco 10 leggi (o assiomi) geek che dovrebbero esistere ma che non ci sono… almeno fino ad ora:

1. La legge di Munroe: Una persona coinvolta in un dibattito geek che riesce a citare il fumetto web xkcd
vince automaticamente la discussione. Questa legge supera anche quella di Godwin, perciò anche se si cita qualcosa che ha a che fare con Hitler, colui che cita vince sempre.

2. La legge di Lucas: Non esiste un film così amato per cui nessuno oserebbe farne un sequel, un prequel o in versione speciale calpestando per sempre la sua memoria.

3. La legge di Tolkien e Rowling: Nessun adattamento cinematografico di un libro, per quanto fedele, sarà bello quanto il libro originale. Per questo motivo gli adattamenti cinematografici saranno buoni solo nel caso in cui i libri originali siano veramente straordinari.

4. La legge di Somers e McCarthy: Non esiste alcuna teoria abbastanza pericolosa, poco scientifica e assurda che non sia abbracciata e promossa da una celebrità.

5. La legge di Jobs: Non ha importanza quanto fosse figo e quanto sia funzionante il gadget dell’anno scorso, quello di quest’anno lo farà apparire completamente inadeguato.

6. La legge di Savage e Hyneman: Far scoppiare roba in aria è divertente. Far scoppiare qualcosa per motivi scientifici è FANTASTICO.

7. La legge di Starbucks’ e Peet: C8H10N4O2, nota anche come caffeina, è il miglior composto chimico noto al genere umano. Anche se le scienze chimiche non avessero prodotto un altro composto di tal valore, la loro esistenza sarebbe comunque giustificata, grazie alla creazione della caffeina.

8. La legge di Wilbur: Il bacon migliora tutto.

9. La legge del tipo dei fumetti: Non esiste alcun dettaglio di un film troppo breve o insignificante che non possa diventare il soggetto principale di una diatriba lunga ore.

10. La teoria unificata dei Geek: In questo preciso momento storico il presidente degli Stati Uniti, la persona più ricca d’America e il presentatore più popolare degli States sono tutti geek. Allo stesso tempo, i film basati su personaggi dei fumetti sono quelli che sbancano di più al botteghino. L’unica conclusione plausibile è: abbiamo vinto!

Avanti con la lista. Se non avanzate altre “proposte di legge”, non provate a definirvi geek!

Ivan Cavini: l'artista che vive nella Terra di Mezzo
Ivan Cavini: l'artista che vive nella Terra di Mezzo
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Jonathan Ive lascia Apple per fondare un proprio studio
Harry Potter e la Camera dei Segreti, il libro illustrato
Harry Potter e la Camera dei Segreti, il libro illustrato
Come costruirsi l'Orologio della Famiglia Weasley, funzionante!
Come costruirsi l'Orologio della Famiglia Weasley, funzionante!
Io e il mio altro Io
Io e il mio altro Io
Nel frattempo in Giappone giocano a Quidditch
Nel frattempo in Giappone giocano a Quidditch
XKCD: Click and drag
XKCD: Click and drag